Moussaka e specialità alla griglia: Berkis è uno dei migliori ristoranti greci di Berlino

Berkis

Situato in una delle zone più vive di Schöneberg, il ristorante greco Berkis è specializzato in cucina tipica dell’isola di Creta.

Berkis è una vera chicca che vale la pena provare a Berlino. Ideale per gustarsi una cena in compagnia, ma anche per opzioni take away, questo ristorante esporta il sapore della tipica cucina greca.

Il menu

A differenza di altri ristornati greci di Berlino, questo lascia più spazio agli antipasti. Ne propone moltissimi sia caldi che freddi, un po’ modello tapas. Tra questi si possono trovare verdure grigliate a scelta servite con la tipica salsa all’aglio Tzatziki. Vari formaggi e anche antipasti di pesce come calamari grigliati (il pesce è di ottima qualità) o di carne come polpettine. I piatti principali offrono soprattutto specialità alla griglia, tra cui ovviamente il tipico Gyros (carne alla griglia tagliata a pezzettini). Ma anche la Moussaka (una specie di lasagna senza pasta con tante melanzane, ragù e besciamella) che qui è davvero squisita. In aggiunta ai piatti fissi del menu si trovano poi regolarmente piatti freschi del giorno. Accanto al ristorante, si trova un posto per portare via: troverete specialità come il Gyros servito nel Pita, il pane greco non lievitato.

Che aspettate? Vale la pena andare a dare un’occhiata: la cucina greca ci permette di provare piatti nuovi senza abbandonare i sapori tipici della nostra cultura culinaria come l’olio d’oliva, il pomodoro, il pesce del Mediterraneo e molto altro ancora.

Berkis

Winterfeldtstrasse 45, 10781

Aperto dal lunedì al sabato dalle 11:30 alle 24:00. La domenica dalle 13:00 alle 24:00.

Sito Ufficiale

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: © jeffreywCC BY SA 2.0

Sara Trovatelli

Dottoranda in traduzione letteraria, traduttrice, amante del buon cibo, dei viaggi e di tutto ciò che è cultura, vive a Berlino dal 2012 dopo essersene innamorata durante una gita lampo ai tempi del liceo.

Leave a Reply