Muro di Berlino, il poetico cortometraggio animato di un minuto e mezzo per celebrarne la caduta

Si intitola Wall and Chain: a story of breaking down walls, ed è un carinissimo cortometraggio animato di 75 secondi che Airbnb ha realizzato in occasione del 25esimo anniversario della caduta del muro di Berlino. Il racconto è tratto da una storia vera: nel 2012 una ragazza figlia di un ex guardia di Berlino Ovest ormai trasferitasi altrove, porta il papà a Berlino. Affittano un appartamento nell’ex Berlino Est e chi li accoglie, sorpresa delle sorprese è un’ex guardia della Germania orientale. Le due ex guardie si conoscevano…

Il film verrà proiettato all’interno dell’InterFilm – Berlin Short Film Festival che avrà vita dall’11 al 16 Novembre 2014.

Se voleste scaricare tre immagini del film, cliccate qui o qui o qui.

Related Posts

  • 13 Agosto 1961 - 9 Novembre 1989. Il muro di Berlino ha resistito per ben 28 anni facendo della zona ovest della città, un tempo suddivisa in tre settori d’occupazione (francese, inglese ed americano) un’enclave all’interno dell’intera Germania dell’est, completamente circondati da una fortificazione che negli anni è diventata via…
  • Nonostante i 25 anni trascorsi dalla riunificazione, la presenza del Muro di Berlino si fa tuttora prepotentemente sentire. Ma che fine ha fatto il Mauer? Alcuni blocchi si trovano ancora nella loro città natale, alla Nordbahnhof per esempio, dove è stato allestito un memoriale open-air per commemorare le vittime della…
  • Ogni muro è una porta di Domenico Grimaldi (dal Workshop di Scrittura Creativa “Scrittori Emigranti”) Fa freddo ed è buio. Siamo in fila stretti tra due lunghe e alte transenne. Nessuno parla. Sappiamo che ci controllano. Ci muoviamo lentamente verso l'edificio minaccioso solo in mezzo alla fanghiglia, spettrale. Un alto parallelepipedo grigio…
  • I preparativi di Giovanni Piazza (dal Workshop di Scrittura Creativa “Scrittori Emigranti”) Apro il portone per andare a prendere il tram, magari arrivo al Rotes Rathaus presto e non devo fare la fila per i buoni pasto di aprile. Sto facendo la cosa giusta? Non so perché sono ritornato in questo lato della…
  • Dal workshop di scrittura creativa organizzato da Berlino Schule, un racconto che parla del Muro di Berlino. Intitolato «Gli alberi oltre il confine» e scritto da Sibylla Pace. Non sembravano le mani di un vecchio. Quelle del signor Thomas erano forti e grandi; aveva dita robuste come se avesse sempre lavorato la terra,…

Leave a Reply