Piuma, al Kino Berlin un giorno per vedere la divertente (e dolcissima) commedia italiana

Locandina

Nella capitale tedesca proiezione speciale di uno dei più bei film della scorsa stagione cinematografica italiana

Che bello Piuma, il film diretto da Roan Johnson presentato alla 73esima edizione del Festival di Venezia su una coppia che decide di portare avanti l’inaspettata gravidanza di lei nonostante la giovanissima età Chi non l’avesse ancora visto, e vuole farlo iqui a Berlino, potrà godersi la proiezione del 20 settembre presso IL KINO di Nansenstr. 22.L’occasione è il periodico appuntamento – un film al mese – con KINO ITALIA. La pellicola verrà proiettata in lingua originale con sottotitoli in inglese.

Perché è un peccato perdersi la visione su grande schermo di Piuma a Berlino

Piuma Dura poco meno di 100 minuti ed è un continuo di sorrisi, risate e riflessioni: cosa faremmo noi al posto di Ferro e Cate? Pensare al bel Juno di Jason Reitman viene normale dato il canovaccio, ma il film che  Roan Johnson non solo ha diretto, ma anche scritto assieme a Davide Lantieri, Ottavia Madeddu e Carlotta Massimi ha una sua precisa identità e valore. Per Luca Marchetti di Sentieri Selvaggi, in Piuma: “c’è il desiderio sincero di raccontare emozioni e umane paure senza caricare mai nulla, senza prendersi mai sul serio. Johnson sceglie la strada della commedia, rigorosamente non cinica, per raccontare qualcosa di più profondo di un banale caso di gravidanza adolescenziale. Un tentativo di andare oltre che, soprattutto quando il film si smarca dalla sua rigida struttura comica (i dialoghi tra Ferro e il suo esasperato, magnifico papà sono esilaranti ma fin troppo scritti) per azzardare trovate visive sgraziate, mette in scena, senza remore, una sincera e commovente passione”.

Il cast di Piuma

Girato nella periferia di Roma, Piuma ha il merito di dare un palcoscenico ad una coppia di giovani attori semi-esordienti come Luigi Fedele (una parte in Cavalli nel 2011) e Blu Yoshimi, figlia d’arte (suo padre è il produttore Alex di Martino, sua madre l’attrice Lidia Vitale (fu in La meglio gioventù). Attorno a loro ruotano grandi caratteristi come Michela Cescon, Sergio Pierattini e Francesco Colella. Una ventata di buon cinema giovane italiano che mette il sorriso e per questo ci permettiamo di consigliare.

 

Piuma

mercoledì 20 settembre alle 20.00

presso Il KINO

Nansenstr.22

versione in italiano con sottotitoli in inglese

CONTROLLA LA PROGRAMMAZIONE COMPLETA DEL KINO BERLIN, SEMPRE FILM IN LINGUA ORIGINALE. A SETTEMBRE ANCHE MOTHER DI DARREN ARONOFSKY (APPENA PRESENTATO AL FESTIVAL DI VENEZIA) E UNA MUJERA FANTASTICA SI SEBASTIAN LELIO 

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Leave a Reply