Qualità della vita: 3 città tedesche nella Top 10 mondiale, prima italiana al 41° posto

La Germania si è conquistata il gradino più alto del podio come nazione con migliore qualità della vita. La notizia, riportata su The Local, è basata sui risultati di un recente sondaggio condotto da Mercer, grazie al quale è stata stilata una classifica mondiale dei centri urbani in cui la qualità della vita è più alta. La Germania ha ben tre città che figurano all’interno della Top 10, con svariate altre nella Top 100. Solo due invece le città italiane che figurano nella lista: la prima è Milano, al 41esimo posto, seguita da Roma al 53esimo.

La Germania. La lista comprende 230 centri urbani in totale. Francoforte è settima, Düsseldorf sesta e Monaco quarta. All’interno della top 25 figurano anche Berlino (13° posto), Amburgo, Stuttgart e Norimberga. Lipsia è sessantesima. Le città tedesche sono state premiate per le infrastrutture pubbliche, le aree urbane e la varietà di attività offerte. Monaco si è distinta per il suo aeroporto e per i trasporti pubblici. Il sondaggio è stato condotto dalla Mercer, un’azienda privata. Il portavoce Stefan Zwink ha dichiarato che «tra i primi 20 o 30 posti non c’è una differenza sensibile nella qualità della vita, tutte le città offrono standard molto alti».

L’Europa. Le città europee sono quelle che hanno riscosso più successo – 7 posti su 10 della Top 10 sono andati all’Europa. Al primo posto c’è Vienna, città con migliore qualità della vita nel mondo. Anche dal punto di vista della sicurezza, l’Europa si è rivelata migliore. La prima città americana a comparire nella lista è San Francisco, al 28esimo posto. Scopo del sondaggio è aiutare le multinazionali a calibrare i compensi per i lavoratori in trasferta.

HEADER SCUOLA DI TEDESCO

Foto di copertina © David Kostner CC BY SA 2.0

Leave a Reply