Quella volta che una chiesa di Berlino organizzò una messa a tema Star Wars

Screenshot Youtube

La Germania è il primo Paese europeo per fan di Star Wars

Ogni volta che un nuovo episodio di Star Wars – Guerre Stellari arriva in Germania a mobilitarsi non sono solo le migliaia di spettatori che prenotano con settimane di anticipo il proprio biglietto al cinema, ma anche tante aziende alla ricerca di un pretesto creativo per farsi un po’ di pubblicità. Una perfetta sintesi dei due fenomeni è quella realizzata da una chiesa protestante luterana di Berlino che nel 2015, in occasione dell’Episodio VII – Star Wars: Il risveglio della Forza ha realizzato un’intera messa a tema Guerre Stellari. La Zionskriche, chiesa protestante luterana al centro di Berlino ha celebrato la messa della domenica in tema “Star Wars”. I due pastori hanno iniziato la celebrazione impugnando spade laser. Intorno a loro, a parte qualche curioso, l’intera comunità, sia adulti che bambini erano vestiti o avevano qualche dettaglio d’abbigliamento ispirato dal mondo creato da George Lucas.

La lotta tra bene e male nel cinema come in chiesa

Un modo molto originale per rappresentare la lotta tra le forze del bene e quelle del male e attirare, come confermato dai due giovani pastori Ulrike Garve, 29 anni, e Lucas Ludewig, 30 anni, più credenti nella loro chiesa invertendo quella crisi di fedeli che da anni caratterizza tutte le chiese cristiane in Germania. “Abbiamo voluto fare un parallelo con la tradizione cristiana e spiegarlo durante la messa”. La chiesa Zionskirche – quartiere Mitte, ex Berlino Est – è già famosa per aver avuto come pastore lo scrittore e anti nazista Dietrich Bonhoeffer, morto in un campo di concentramento e per essere stato luogo di incontro di diverse riunioni segrete di attivisti anti DDR nelle settimane precedenti alla caduta del Muro.

Se Star Wars fosse ambientato in Germania

Un altro simpatico video, anche questo del 2015, ci mostra come sarebbe stata la lotta tra i ribelli e l’Impero se il tutto fosse ambientato in Germania.

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK




Leave a Reply