Ryanair cancellerà 50 voli al giorno da qui a fine ottobre

La ragione, un po’ difficile da accettare, è “migliorare la qualità”

Troppi infatti i ritardi i ritardi registrati negli ultimi mesi, scendendo all”80% di puntualità, ben al di sotto del limite del 90% definito internamente.. Condizioni meteo negative, ma anche da scioperi e dal troppo lavoro di controllori di volo, piloti e personale di cabina. Molti dipendenti hanno bisogno di ferie e tempo per ricaricare le pile. “La non puntualità è inaccettabile per Ryanair e i suoi passeggeri” si legge in una nota ufficiale rilasciata dalla compagnia aerea irlandese.

Saranno cancellati tra i 1680 e i 2100 voli nel prossimo mese e mezzo, meno del 2 per cento dei voli totali, tra i 50  i 60 voli al giorno. Robin Kiely, capo della comunicazione afferma: “Ci scusiamo con sincerità con i pochi utenti che saranno coinvolti dalle cancellazioni faremo del nostro meglio per trovare voli alternativi a tutti o risarcirli”.

Non è ancora chiaro quali voli siano stati cancellati

Al momento non sembra che siano già stati annunciati i voli cancellati né le modalità con cui avverranno gli annullamenti. Giorno per giorno? Tutti assieme già fra pochi giorni? Certo è che si riceverà una mail di avvertimento in caso di cancellazione come annunciato sulla pagina Facebook di Ryanair. Molti gli utenti che insinuano che la compagnia aerea stia correndo ai ripari per evitare i tanti rimborsi richiesti nelle ultime settimane a causa cancellazioni non derivate da imprevisti (e quindi da rimborsare anche a più del costo).


SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Leave a Reply