Tierpark, ovvero lo zoo sfigato di Berlino (che però è immenso ed ha un suo fascino dell’est)

Tierpark, “lo zoo dell’est” somiglia molto poco ad uno zoo.

È enorme, il più grande d’Europa, ben 160 ettari e fu inaugurato nel 1955 per sopperire alla mancanza di uno zoo nella DDR. Lo storico Zoo di Berlino, quello vicino all’omonima stazione resa celebre da Christiane F. con il muro era infatti rimasto ad ovest privando i cittadini dell’Est di un’attrazione al contrario presente in tutte le altre capitali europee, comprese quelle dei Paesi del blocco socialista.

La storia recente del Tierpark

Per più di trent’anni fu uno dei pochi intrattenimenti della Berlino del blocco sovietico. Dopo la riunificazione, a metà degli anni novanta, si è fuso con il ben più noto fratello berlinese e il suo acquario sotto una guida comune ed ora, anche se distanti diversi chilometri l’uno dall’altro, vivono come un unico esemplare. La bellezza del parco, la naturalezza con cui si possono ammirare gli animali in spazi enormi, la quasi assenza delle classiche gabbie degli zoo (spesso ci sono dei fossati quasi invisibili a separare le vaste aree dove gli animali girano liberi) ne fanno un luogo molto interessante anche per chi, e ne ha tutte le ragioni, detesta gli zoo tradizionali. Per farvi un esempio: avete mai accarezzato un pellicano?

Se la risposta è un no, ecco altri esempi di animali che troverete al Tierpark di Berlino

_MG_9205

_MG_9210

_MG_9216

_MG_9221

_MG_9306

_MG_9322

_MG_9428

_MG_9435

_MG_9589

_MG_9668

_MG_9680

_MG_9713

Le foto sono disponibili su: http://www.demotix.com/news/4593563/tierpark-berlin-friedrichsfelde

All Photos ©ValentinoGriscioli.com

Testi: Andrea D’Addio

Come arrivare al Tierpark

Il Tierpark Berlin è situato nel quartiere di Friedrichsfelde, nel distretto di Lichtenberg, comodamente raggiungibile con la metro U5, c’è un’apposita fermata: Tierpark.

Tierpark Berlin 

Am Tierpark 125

10319 Berlin

 http://www.tierpark-berlin.de/tierpark.html


15219630_939322122867316_1048813033620156316_n

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Related Posts

  • Ecco una lista di dieci cose/luoghi/oggetti/persone che si chiamano Berlin, ma non sono quello che pensate. Berlin (Berlino in italiano) è la capitale della Germania. Ma basta farsi un giro nella pagina di disambiguazione di wikipedia per venire a conoscenza di altri luoghi, oggetti e individui che portano lo stesso…
  • Berlino si prepara a dare il benvenuto a due nuovi Panda nel proprio Zoo vicino alla stazione. Un esperto cinese suggerisce: «Non sarà facile farli riprodurre, fategli vedere porno» Nel giro di una settimana lo Zoologischer Garten, il più importante giardino zoologico della capitale tedesca (l'altro è il Tierpark), accoglierà…
  • Lo zoo di Hannover al centro dell'attenzione mediatica Maltrattamenti oltre ogni immaginazione: è quanto ha denunciato PETA Germany (People for the Ethical Treatment), il dipartimento tedesco della celebre associazione per la difesa degli animali che ha reso pubblico un video e una serie di foto su quanto subito dagli elefanti ospiti dello…
  • Sono le 11.06 quando il treno finalmente inizia a rallentare. I miei occhi sono incollati al finestrino, voglio tenere a mente questa sensazione, quasi dimenticata, di sbarcare in una città dal nome importante, che ha in sé qualcosa di speciale. In pochi minuti mi catapulto fuori dalla stazione: sono disorientata…
  • di Marianna Usai Berlino è una finestra spalancata sulla testa di una donna. Basta sporgersi un po’ e la compostezza di Monbijouplatz, diventa un filo tra un balconcino e l’altro e panni tesi ad asciugare, saturi del colore che fa la stoffa quando ancora è bagnata. Così, ci entri in…

2 Responses to “Tierpark, ovvero lo zoo sfigato di Berlino (che però è immenso ed ha un suo fascino dell’est)”

  1. Muffy

    avete scritto: “Se andate a visitarlo il consiglio è di andare in bicicletta perché la superficie è così grande che per girarlo tutto a piedi ci vorrebbero due giornate”. Dal sito del TierPark: “Bicycles are not permitted.”

    Rispondi

Leave a Reply