Tom Hanks: «Amo Berlino, c’è storia dietro ogni angolo»

Tom Hanks è sempre più spesso a Berlino. Dopo aver girato in città alcune scene di Bridge of Spies, la pellicola di Steven Spielberg sulla Germania del Muro e la guerra fredda, qualche giorno fa il celebre attore americano è tornato nella capitale tedesca per l’anteprima europea del suo nuovo film, Ologramma per il re, trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo di Dave Eggers. A margine della serata di gala allo Zoopalast, è arrivata la sua dichiarazione d’amore per Berlino.

«Amo Berlino, ma non prenderò casa qui». Hanks ha risposto così alle domande dei giornalisti sui rumour che lo vorrebbero prossimo ad acquistare una casa a Berlino. «Amo questa città, si respira storia dietro ogni angolo. Ma no, non comprerò una casa in città. Tuttavia tornerò sempre con grande piacere, quando dovrò lavorare qui», ha dichiarato l’attore 59enne alla Berliner Zeitung. Aggiungendo che i suoi figli conoscono e apprezzano Berlino anche più di lui: «Mio figlio ha mangiato un currywurst da Curry 36 (il celebre Imbiss a Mehringdamm, considerato da molti il currywurst più buono di Berlino, n.d.r.) alle 3 e mezza di notte, e da allora non è più lo stesso», ha scherzato Hanks con la stampa tedesca.

HEADER-SCUOLA-DI-TEDESCO

Foto di copertina © YouTube

Related Posts

Leave a Reply