La tranquillità e la bellezza di vivere a Prenzlauer Berg – Berlino – Il video

[sharethis]

Si intitola semplicemente Berlin Junction Prenzlauer Berg, lo ha realizzato l’olandese Will van Kleev in una sorta di slow motion con una Nikon D 5100 durante un pomeriggio autunnale berlinese intorno alla stazione di  Eberswalder Strasse, tra Kastanienallee, Schonhauser Allee e Danziger Strasse. Vi si vedono persone che camminano, altre che corrono, la passeggiata di coppie che si tengono le mani e di padri con le figlie, passeggini, biciclette, amici, camerieri che portano l’ordinazione, tram, auto, attese ai semafori e la metro della linea U2 che qui passa sopraelevata.

Chiunque conosca questo angolo della capitale tedesca non potrà in qualche modo che rimanere ipnotizzato, anche solo qualche secondo, nel vedere la tranquillità che emerge da questo semplice video, una tranquillità che chiunque viva a Berlino conosce molto bene..

Banner Scuola Schule

Related Posts

  • Eberswalder Strasse, Schonhauser Allee, Danziger Strasse la metro sopraelevata (che all'epoca non si chiamava U2), gli Altbauten,  le macchine e, soprattutto, i berlinesi: un video di 180 secondi, tratto da un film Ddr, mostra uno spaccato di uno dei quartieri più belli di Berlino, Prenzlauer Berg, solo un anno prima che…
  • Prenzlauer Berg è uno dei quartieri di Berlino che più velocemente si è trasformato con la caduta del muro. Se già quando era Berlino Est era la zona degli intellettuali (mentre a cavallo del diciottesimo e diciannovesimo secolo era l'area degli operai), negli anni '90 e primi 2000 è diventato…
  • Per la quantità di uffici e studi dedicati a cinema, musica e spettacolo in generale, che vi hanno sede, Kastanienallee è stata a lungo denominata dai berlinesi castingallee. Del resto tra la fine degli anni '90 e il primo decennio successivo, questa lunga via che unisce Prenzaluer Berg a Mitte era…
  • La domenica è un giorno particolare a Berlino. Un giorno in cui tutto sembra fermo, silenzioso, dormiente, rispetto al caos calmo del resto della settimana. Soprattutto in inverno, quando tutti i negozi sono chiusi e il clima non certo benevolo non permette di sollazzarsi all'aria aperta. Esiste però una nuova,…
  • Berlino continua a cambiare, e non lo fa in meglio. Tanti locali che hanno reso celebre il panorama artistico e d'intrattenimento chiudono a causa di contratti d'affitto in scadenza e nuovi proprietari immobiliari. L'ultima vittima in ordine di tempo è la Dragoner-Areal di Berlino-Kreuzberg, angolo di spazi creativi (e commerciali) all'inizio…

Leave a Reply