Un indiano a Berlino si è inventato un tipo di currywurst di cui tutti parlano, ma che non ci ispira per niente

curry

Il tradizionale currywurst berlinese ha trovato un nuovo modo di proporsi

A rielaborarne la tipica ricetta è un ristoratore indiano da alcuni anni a Berlino e che, partendo dalle sue origini indiane, ha pensato di riadattare il tutto al suo palato. Il risultato, come dimostra un articolo della BZ e di tanti altri media cittadini, sta riscuotendo parecchio successo, almeno mediaticamente.

La ricetta tradizionale del currywurst

Dal 1949, anno in cui la sua inventrice Herta Heuwer cominciò a servirlo nel suo banchetto di Charlottenburg, il currywurst ha occupato un posto di primo piano nella categoria dello streetfood e, in generale, nella scena culinaria berlinese. La ricetta originale prevede l’utilizzo di una miscela di spezie (il curry e il masala) che attribuisce un sapore inconfondibile al piatto. Tuttavia, un ristoratore di Berlino, Chaitanya Singh, ha giudicato la ricetta tradizionale troppo noiosa e ha deciso di proporre una versione personale del piatto, rifacendosi alla tradizione culinaria indiana.

La ricetta del currywurst indiano

Ma quali sono questi nuovi ingredienti che hanno attribuito alla versione originale del currywurst un gusto ancora più orientale? Si tratta di una diversa miscela di spezie che Chaitanya Singh (pronuncia: Tschaitan) ha ideato ispirandosi ad una vecchia ricetta di famiglia. Di questa ha deciso di rivelare solo due ingredienti: il cumino e i fiori di noce moscata. Per scoprire gli altri non resta altro che recarsi presso il suo ristorante a Prenzlauer Berg per assaggiare questa nuova variante del currywurst berlinese che si adegua perfettamente al contesto multi-kulti che da sempre caratterizza la capitale tedesca.

Gli altri piatti presenti nel menù

Anche gli altri piatti presenti nel menù di Chaitanya Singh sono fortemente ispirati alla tradizione orientale. In particolare, tra i pezzi forti offerti da questo ristorante indiano degni di nota sono il Chicken Tikka Masala, la cui ricetta è stata reinterpretata con l’aggiunta di gnocchi, ma anche un piatto a base di carne di maiale accompagnato da una masala brioche e sottaceti.

Kreuz + Kümmel

Christburger Str. 13, 10405

Aperto dal martedì al venerdì dalle 8 alle 20 e il sabato dalle 10 alle 20.

Sito ufficiale

Pagina facebook

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

banner3okok (1)

 Immagine di copertina: Currywurst © Bykst/3489 Bilder – CC 0 Creative Commons

Leave a Reply