Xconfessions: al Sisyphos la rassegna di “porno per donne” di Erika Lust e after party

Scena da Film di Erika Lust

Eccezionale location ed eccezionale programma: Xconfessions: Open Air Erotika porterà al Sisyphos Erika Lust con una selezione dei suoi cortometraggi di “porno per donne”

Erika Lust è una delle personalità emergenti della cultura contemporanea. I suoi “porno per donne” hanno ormai un’eco mondiale tanto che la sua prospettiva sul rapporto tra eros e donne è stata trattata da alcune delle riviste più importanti al mondo, è stata analizzata dalla prima puntata die Hot Girls Wanted, la serie Netflix prodotta da Jill Bauer e Rashida Jones ed ha avuto la possibilità di essere raccontata al pubblico del Ted di Vienna. La regista, residente in Spagna, si serve sia di attori professionisti che debuttanti. Ha più volte dato vita, con successo, a campagne di crowfunding ed è sempre aperta ad ascoltare le storie di chi vorrebbe vedere una rappresentazione filmica dei suoi pensieri erotici più reconditi. Proprio questa idea di raccogliere le storie altrui sta al centro di XConfessions, il progetto che sta portando avanti da un paio di anni e che si rinnova periodicamente con nuoci film. (se site interessati scrivetele alla mail che trovate sul suo sito, Erika Lust).

Xconfessions: Open Air Erotika: l’evento di Berlino

Già durante la Berlinale 2016, invitata dalla Berlin Film Society, Erika Lust venne a Berlino, al cinema Babylon, a presentare una serie di suoi corti. Sala piena, discussione lunga quasi due ore: Erika Lust non è mai banale e intrattiene sia con i suoi film (che hanno tutti gli elementi principali del porno tradizionale, ma stile e regia sono completamente diversi) che quando parla al pubblico. Fu un grande successo. Quanto già andato di scena all’epoca si ripeterà, ancora più in grande, oggi, venerdì 14 luglio grazie ad una serata davvero da non perdere presso il club Sisyphos, ex fabbrica di biscotti per cani ora uno dei locali più belli e allo stesso tempo ricercati di Berlino. Non solo si vedranno i film, ma alcuni dei registi che hanno collaborato con lei, su tutti l’attore e cineasta Bruce Labruce, parteciperanno al dibattito post proiezione. Non solo: ci saranno performance erotiche e un after-party a tema.

La line-up

20:30 Porte aperte

21:00 Live Erotic Performances

22:00 Inizio dei film

23:30 Erika Lust Q&A

00:30 After Party

Erika Lust

XCONFESSIONS OPEN AIR EROTIKA

presentato da Berlin Film Society

Performance, film, discussione con la regista Erika Lust, Bruce Labruce e altri registi ospiti, e after-party

venerdì 14 luglio dalle 20.30

Sisyphos,

Hauptstr.15, Berlin

Biglietto 14 €

Evento Facebook


15219630_939322122867316_1048813033620156316_n

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Related Posts

  • Gustarsi un film da dentro una vasca da bagno all'aria aperta è una di quelle attività che si vedono ogni tanto nei film americani, ma sempre come visioni private, piscine e mega schermo, non in un vero e proprio cinema con tante altre vasche da bagno intorno. Dal prossimo 31…
  • Il più grande open air di questo weekend è senza dubbio Il Carnevale delle culture di cui vi abbiamo parlato qui . La cosa migliore se volete ballare nelle ore diurne è andare nella zona della manifestazione ed in particolare, la domenica pomeriggio, seguire uno dei tanti carri che verranno…
  • Dopo la lunga pausa invernale riapre i battenti il Sisyphos: dal 3 al 6 marzo musica techno non stop nello storico club berlinese. A Berlino il sole è sempre più presente, le giornate si stanno allungando e come definitiva prova che la primavera è vicina il celebre club Sisyphos si risveglia dopo…
  • Un ragazzo e una videocamera a Berlino, in occasione dello storico concerto dei Pink Floyd a Postdamer Platz: ecco da dove nasce Berlin 1990 - The End of The Wall. Fa impressione vedere un gruppo di bambini che scalpellano quel che è rimasto del muro probabilmente per collezionarlo o per…
  • Si intitola semplicemente Berlin ed è lo splendido video di Louis du Mont realizzato con una con una Panasonic Lumix GH4. lo scorso maggio. Per poco più di un minuto e mezzo, partendo da una visione dall'alto della capitale tedesca, l'arrivo del filmamker, fino alla ripartenza. La Sprea, il duomo,…

Leave a Reply