Zapptales, la startup tedesca che trasforma le chat di Whatsapp in un libro di ricordi

Zapptales

Tasformare uno smile in un sorriso e i ricordi digitali in vere memorie su carta oggi è possibile grazie a Zapptales, startup tedesca che stampa conversazioni Whatsapp in libri di ricordi.

Con 1,3 miliardi di utenti attivi al mese e 60 miliardi di messaggi, annunci importanti, foto e video scambiati ogni giorno Whatsapp è l’applicazione di messaggistica istantanea più usata di sempre. Molte delle chat vengono perse con il tempo e ricordi di conversazioni che si pensa meriterebbero migliore cornice sono destinate a screenshot o a infinite ricerche nella cronologia. A cercare di risolvere questo problema c’è Zapptales, una startup tedesca che ha ideato un sistema per stampare le conversazioni Whatsapp a cui si è più affezionati e renderle un libro cartaceo da conservare per sempre. Il nome è una crasi delle parole Zapp (che ricorda, a livello di suono, la parte finale di What’app) e la parola tales, ovvero fiabe in inglese.

Le chat di Whatsapp diventano un libro

Dalla prima conversazione con il proprio partner da cui è iniziato tutto, all’annuncio del proprio matrimonio dato a qualche parente lontano in una chat di gruppo sino ai messaggi di auguri ricevuti alla laurea: ci sono sempre chat Whatsapp che meriterebbero di essere ricordate. Oggi Zapptales offre la possibilità di trasformare semplici dialoghi digitali in memorie cartacee. Il progetto è stato lanciato sul mercato nel 2015 e dal 2018 disponibile anche in Italia. L’idea è venuta in mente a Daniel Vicen Renner quando sua sorella ha avuto il suo primo bambino. Poiché la famiglia viveva sparsa in due paesi diversi, il primo anno di vita del bambino è stato condiviso, commentato e amato nel gruppo di famiglia su Whatsapp. A questo proposito, per non obliare tutti i piccoli momenti e le frasi di condivisione, l’uomo ha deciso di trasformare le conversazioni Whatsapp in libri stampati da conservare per sempre.

Come creare il proprio libro

Creare un diario dei ricordi con Zapptales è possibile tramite il sitoweb dedicato al progetto. Basta istallare l’app Zapptales sul proprio smartphone e caricare lì le conversazioni prescelte. Lo step successivo consiste nel personalizzare la copertina del libro con tanto di titolo, aggiungere dedica e sfondo. E’ possibile anche conservare video e note vocali con la stampa tramite codici QR da inquadrare e visualizzare con lo smartphone. Il tutto viene consegnato a casa nel giro di qualche giorno e i prezzi variano: per un libro fino a 150 pagine senza copertina rigida il prezzo è di 24,29 euro che diventano 29,29 per la copertina rigida. Per ogni 50 pagine aggiuntive si pagano 4 euro.

La startup Zapptales

Zapptales è una startup nata nel 2015 e approdata in Italia solo nel 2018. Ha sede a Monaco e conta su un team di 8 persone che hanno investito su un’idea -quella di fare delle conversazioni online ricordi cartacei- semplice, ma efficace. Questo ritorno all’analogico ha infatti conquistato già 30mila persone in tutto il mondo, ma i numeri e le presentazioni sono in continua crescita.

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: © Zapptales 

Leave a Reply