100 atelier e studi creativi tutti in una notte: arriva la Berlin Design Nacht

All’interno del DMY International Design Festival, 11-14 Giugno, dedicato al Design internazionale, che quest’anno non si svolgerà più negli hangar del Tempelhof ma nella nuova e scenografica sede della Kraftwerk, una delle ex centrali elettriche della città, si inserisce il programma della Notte del Design.

La creatività sarà presentata a Berlino in una sola notte, il 12 Giugno, durante la quarta edizione della NACHTSCHICHT. Il dietro le quinte e la produzione di quasi 100 atelier, laboratori e studi dell’industria creativa berlinese.

Design nacht

La Berlin Design Nacht promuove il  design inteso in tutte le sue forme rappresentative, dalla moda all’architettura, passando per grafica e New Media. L’Iniziativa è organizzata da Create Berlin, la piattaforma che mette in connessione gli operatori del settore sostenendo le idee dalla fase progettuale al percorso creativo e promuove l’industria creativa a 360 gradi, creando una rete aperta per i designer che operano a Berlino.

Berlino rappresenta un diversificato centro creativo dominato da piccoli laboratori così come da reti di progettazione a livello mondiale, la variegata offerta viene presentata in anticipo ai rappresentanti delle imprese attraverso un vero e proprio Designparcours pomeridiano: quattro tour con approfondimenti tematici per poter fotografare l’enorme potenziale creativo e produttivo della capitale, così da incentivare collaborazioni e partenariati tra investitori e industria creativa.

Dopo il successo dell’ultima edizione, ad ospitare l’inaugurazione sarà il Bikini Berlin, simbolo di un nuovo concetto di vendita ed esposizione. Per non perdere nessuna delle tante iniziative in programma, un servizio navetta permetterà di spostarsi da una parte all’altra della città, per esplorare mostre, conferenze e presentazioni.

Non resta che “studiare” la mappa per capire quante realtà sono coinvolte.

DMY International Design Festival
11-14 giugno 2015, Kraftwerk, Köpenicker Straße 70, 10179 Berlino

NACHTSCHICHT – BERLIN DESIGN NIGHT!,
12 Giugno 2015, 19:00-24:00, sul sito la mappa con tutte le locations.

 

Ricerche a cura di Z.Munizza, responsabile del progetto Berlino Explorer

Related Posts

  • Giovedì 2 giugno è iniziato il DMY International Design Festival Berlin, il festival internazionale che ogni anno chiama a Berlino i migliori designer di tutto il mondo e molti giovani creativi. I temi principali di quest'edizione sono ecosostenibilità e le nuove frontiere del design. Per questo motivo tanti dei designer che partecipano al festival…
  • Anche quest'anno, dal 2 al 5 giugno, torna il DMY, il Festival Internazionale del Design di Berlino. La kermesse si svolgerà al Kraftwerk Berlin e il programma prevede numerosi workshop, showroom, conferenze e la New Talent Competition, oltre all'esibizione Floating Theatre in collaborazione con Grün.Kulturell e al simposio Flexible Cities & Mobile…
  • Finalmente è arrivato Giugno! La vita a Berlino si sposta all'aria aperta con i tanti Open Air, i concerti, le grigliate e i picnic nei parchi, le passeggiate lungo la Sprea, i cinema all'aperto, i mercatini delle pulci... Ma tantissimi sono anche gli appuntamenti nei musei, nei cinema o a teatro. La lista…
  • Dal 10 al 14 maggio, la nuova edizione del festival con mostre, animazioni, conferenze, workshop e tanto altro ancora Pictoplasma è un imperdibile festival dedicato a character design e animazione che dal 1999 richiama ogni anno a Berlino alcuni dei più importanti designer, illustratori, registi, fumettisti e "creativi" al mondo. Non esiste…
  • Di seguito una piccola guida agli eventi da non perdere questo week-end a Berlino, ce n'è per tutti i gusti! 1. Das Beste von Allem | drinnen&draußen Per iniziare il fine settimana all'insegna del relax, della buona musica e dell'ottima compagnia fate un salto al Mensch Meier, nel quartiere di Prenzlauer…

Zuleika Munizza

Zuleika Munizza responsabile del progetto di ricerca Berlino Explorer, presenta e racconta Berlino attraverso la sua storia e le sue trasformazioni, da un punto di vista architettonico e sociale.

Leave a Reply