100 eventi da non perdere, la guida degli eventi a Berlino di maggio 2019

© Iole Basello

La guida del mese di maggio, tutti gli eventi da non perdere per godersi Berlino al meglio

Con l’arrivo della bella stagione, Berlino offre una moltitudine di eventi, concerti, mostre e rassegne da non perdere. Di seguito vi segnaliamo tutti gli eventi imperdibili del mese. Inoltre, sulla pagina Facebook di Berlino Magazine nuovi interessanti workshop e sul sito di Berlino Schule corsi di tedesco per tutti i livelli per migliorare la conoscenza della lingua.

Mostre, fiere, festival, workshop

Chiuderà il 3 maggio l’interessante mostra INSCAPES in cui vengono esposti i disegni dell’artista italiano Guido Castagnoli. Le opere si possono ammirare al Tête in Schönhauser Allee 161A.

Il 4 e 5 maggio al Tempelhofer Feld si svolgerà la Tempelhofer Hafenfest 2019, maggiori informazioni a questo link.

Fino al 30 giugno alla Gemäldegalerie l’imperdibile mostra Mantegna and Bellini: Masters of the Renaissance. L’esibizione sarà composta da più di 100 lavori, tra dipinti e disegni, dei due maggiori pittori del rinascimento italiano, cognati nella vita ma rivali nel lavoro, e le rispettive influenze nella loro opera pittorica. Ne abbiamo scritto qui.

Fino al 30 giugno alla Gallery of Old Masters – sempre dentro al Kuturforum –  si indaga invece il rapporto tra Mantegna e Goethe.

Dal 3 al 31 maggio al cinema Arsenal la rassegna di cinema dedicata alla Commedia all’italiana. Qui maggiori dettagli.

Vale la pena fare un po’ di chilometri per arrivare a Schwerin e visitare la mostra monografica dedicata a Marcel Duchamp allo Staatliches Museum. Intitolata Marcel Duchamp – Das Unmögliche sehen l’esibizione sarà visitabile fino al 26 maggio.

Fino al 19 maggio continua la mostra fotografica Saul Leiter. David Lynch. Helmut Newton: Nudes di cui abbiamo scritto qui, alla Helmut Newton Foundation.

Dal 16 maggio alla Alte Nationalgalerie una mostra monografica ripercorrerà l’opera di uno dei più originali pittori impressionisti francesi: Gustave Caillebotte.

Fino al 22 settembre la mostra sulla Repubblica di Weimer all’Historisches Museum.

Fino al 15 settembre la splendida mostra su Emil Nolde all’Hamburger Bahnhof. Ne abbiamo scritto qui.

Il 30 aprile iniziano i corsi mattutini di tedesco alla Berlino Schule,  A1.1 29 APRILE – 24 MAGGIO (mar-ven 11:40-14:10)- A1.2 29 APRILE – 24 MAGGIO (mar-ven 8:45-11:15) – A2.1 29 APRILE – 24 MAGGIO (mar-ven 11:40-14:10) – A2.2 29 APRILE – 24 MAGGIO (mar-ven 8:45-11:15) – B1.1 29 APRILE – 24 MAGGIO (mar-ven 11:40-14:10) – B1.2 29 APRILE – 24 MAGGIO (mar-ven 8:45-11:15) – B2.2 29 APRILE – 24 MAGGIO (mar-ven 8:45-11:15) e un corso pomeridiano A1.1 30 APRILE – 24 MAGGIO (mar-ven 14.30-17.00). Costano tutti 192 € (più 20 € di iscrizione se è il primo corso da Berlino Schule). La settimana dopo, il 6 e 7 maggio, iniziano invece i corsi serali. Nello specifico: A1.1 6 MAGGIO – 26 GIUGNO (lun-mer 19:15 – 21:40). A1.2 7 MAGGIO – 27 GIUGNO (mar e gio 19:15 – 21:40) A2.1 6 MAGGIO – 26 GIUGNO (lun-mer 19:15 – 21:40) – A2.2 7 MAGGIO – 27 GIUGNO (mar e gio 19:15 – 21:40) – B1.1 7 MAGGIO – 27 GIUGNO (mar e gio 19:15 – 21:40) – B1.2 6 MAGGIO – 26 GIUGNO (lun-mer 19:15 – 21:40). I corsi serali costano 240 € (più 20 € di iscrizione se è il primo corso da Berlino Schule)- Maggiori informazioni qui o via email: info@berlinoschule.com

Fino al 16 giugno al Kunstmuseum Barberini di Potsdam, a pochi chilometri da Berlino, l’imperdibile mostra Picasso. Das späte Werk.

Fino al 16 giugno al Bröhan-Museum la mostra dedicata ai disegni e alle illustrazioni di Ilna Ewers-Wunderwald.

Fino al 16 giugno al Martin Gropius Bau la mostra And Berlin Will Always Need You sul concetto dei processi realizzativi fatti “a mano” nell’arte contemporanea berlinese.

Fino al 30 settembre al Museo Ebraico la mostra A is for Jewish, sul cosa significhi essere ebrei in Germania oggigiorno seguendo, per ogni lettera dell’alfabeto, un concetto.

Fino al 28 luglio la mostra The Black Image Corporation al Martin Gropius Bau dedicata alla storia dell’iconografia dell’identità afro americana e composta da centinaia di scatti dagli archivi Johnson Publishing Company.

Continua il ciclo di lezioni del corso Come realizzare un reportage giornalistico-Workshop tenuto dall’ex corrispondente di guerra della Rai Leopoldo Innocenti e dal direttore di Berlino Magazine Andrea D’Addio presso la Berlino Schule. Gli incontri in totale saranno sei e si terranno ogni sabato dalle 11:30 alle 14:00 (tranne sabato 20 aprile). Per maggiori informazioni cliccate qui.

Fino al primo giugno alla C/O (accanto alla fermata Zoo) la bella mostra fotografica Cortis & Sonderegger – Double Take. Qui maggiori info.

Sempre fino al primo giugno alla C/O (accanto alla fermata Zoo) la bella mostra fotografica dedicata a Boris Mikhailov. Più di 400 scatti per celebrare gli 80 anni del grande fotografo russo/ucraino.

Fino al 25 agosto al Museum in der Kulturbrauerei la mostra Nach dem Mauerfall dedicata agli scatti del periodo 1990-1995 (Dopo il Muro quindi) di Daniel Biskup.

Fino al 18 giugno la mostra delle foto di Peter Brune dal titolo Tokyo Blurred, 2019, a Mori Ogai Memorial.

Fino al 25 agosto la mostra Bauhaus and Photography al Museum of Photography/Helmut Newton Foundation. Biglietto 10 €.

Fino al 12 agosto alla Berlinische Galerie la mostra di ritratti dell’artista tedesca Lotte Laserstein, solo negli ultimi vent’anni riconosciuta come una delle più importanti pittrici europee del ventesimo secolo.

Fino al 31 marzo 2020 al memoriale Berlin-Hohenschönhausen la mostra Stasi in Berlin. Qui maggiori info.

Dal 7 maggio, dalle 19:30 alle 21:30 inizierà il workshop Electronic Music Production organizzato da Berlino Schule. Nel corso di 7 incontri il compositore e sound engineer italiano Francesco Spaggiari rivelerà i segreti per realizzare e produrre brani di musica elettronica.

La guida degli eventi a Berlino di maggio 2019 giorno per giorno

Mercoledì 1 maggio

È la giornata della grande festa di Kreuzberg, la Myfest. Ecco la nostra guida all’evento

Ogni mercoledì da Pizzare Prenzlauer Berg serata menù speciale: antipasto, pizza e dolce a soli 10€. Con menù 100% vegan: 15€.

All’AVA Club l’evento Techno Mittwoch a partire dalle ore 23:00.

La DJ Ellen Allien si esibirà, gratuitamente, al Griessmuehle di Neükolln per l’evento 1.Mai Open Air. I DJ-Set inizieranno alle 10:00 e proseguiranno fino alle 22:00, maggiori informazioni a questo link.

Giovedì 2

Ogni giovedì dalle 19 alla vineria piemontese a Kreuzberg Facciola si tiene Aperithirstday: aperitivo e buffet a soli 7€.

Al Wintergarten Variete andrà in scena la classica serata Let’s Twist Again! – Rockabilly Hits & Acrobatics. Biglietti disponibili qui.

Dietro alla consolle del Watergate, per l’evento Thursdate: Absurd, si alterneranno i DJ Oliver Huntemann e Alex Stein. A questo link tutti i dettagli

Venerdì 3

Sir Rod Stewart salirà sul palco della Mercedes Benz Arena, dove riproporrà alcuni dei suoi classici dal vivo. Canzoni come Maggie May, Sailing o Da Ya Think I’m sexy che hanno segnato un’epoca. Biglietti ancora disponibili a questo link.

Il gruppo alternative rock belga dEUS si esibiranno, invece, sul palco dell’ASTRA Kulturhaus, a questo link è possibile acquistare i biglietti.

All’//:About Blank, dalle 23:59, la serata Love Techno-Hate Germany con le esibizioni di John Osborn e Monya. Qui maggiori dettagli.

Sabato 4

Dalle 11.30 fino alle 14 quarta lezione del corso Come realizzare un reportage giornalistico-Workshop tenuto dall’ex corrispondente di guerra della Rai Leopoldo Innocenti e dal direttore di Berlino Magazine Andrea D’Addio presso la Berlino Schule.  Per maggiori informazioni cliccate qui.

Al Berghain si potrà ballare tutta la notte all’evento Klubnacht.

All’Olympiastadion il match calcistico tra Herta BSC e VfB Stuttgart, biglietti disponibili a questo link.

Grande serata dedicata al punk al Wild at Heart che vede protagonisti gli americani Authority Zero e gli svedesi The Demtones, a questo link i biglietti.

Domenica 5

Alle 11 Museumskonzert IX della Staatsoper al Bode Museum. Qui maggiori info.

Il Dj italiano Francesco Tristano si esibirà al Berghai, a partire dalle 20:00, biglietti disponibili a questo link

Il pianista e direttore d’orchestra Daniel Barenboim porterà sul palco della Pierre Boulez Saal la IV Sonata composta da Ludwig van Beethoven, qui i biglietti.

Lunedì 6

Come ogni primo lunedì del mese, ingresso a soli 6 € alla Berlinische Galerie.

Al Minimal Bar la periodica serata Manic.Monday con dj set di musica elettronica dalle 21 in poi, ingresso gratuito

Al KitKat Club la classica serata Electric Monday per ballare tutta la notte.

Dalle 19 si ascolta (e ballicchia) fino alle 4 musica elettronica al Süss War Gestern con il puntuale appuntamento Monday Mood.

George Ezra si esibirà alla Max-Schmeling-Halle dalle ore 20:00. Biglietti disponibili a questo link

Martedì 7

Primo incontro del workshop Electronic Music Production for Beginners organizzato da Berlino Schule e tenuto da Francesco Spaggiari, compositore e ingegnere del suono.

Alle 18 la presentazione del libro Get Your Camera – Give Free Time Meaning di Ralf Forster al DDR Museum

Super 80s, Hip Hop, Disco und Club Classics e tanto altro al Cassiopeia dalle 23 (ingresso 5 €) con la serata Super Tuesday

Mercoledì 8

Bonnie Tyler si esibirà all’Admiralspalast dalle ore 20:00, biglietti disponibili a questo link.

Al Tresor la classica serata New Faces che propone i nuovi volti della scena elettronica internazionale

Giovedì 9

Dalle 19 alle 7 del mattino solito Electronic.Thursday con Melon Blush (São Paulo / Brazil) al Minimal Bar. Ingresso gratuito.

Serata dedicata all’elettronica nella nuova Säule (sala) del Berghain da mezzanotte in poi.

Ogni giovedì dalle 19 alla vineria piemontese a Kreuzberg Facciola si tiene Aperithirstday: aperitivo e buffet a soli 7€.

Sul palco dell’ASTRA si esibirà la talentuosa LP.

Venerdì 10

L’eclettico musicista tedesco Apparat suonerà al Tempodrom, biglietti disponibili a questo link

La Berlin Orchestra proporrà le Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi alla Kammermusiksaal Philharmonie.

Per gli amanti dei ritmi reggae, allo Yaam l’evento One Love – Tribute to Bob Marley Night.

Per ballare fino al mattino al Suicide Circus la classica serata Klub Nacht.

Alle 19 l’inaugurazione della mostra fotografica Threads of Yesterday alla galleria CLB Berlin di Prinzenstraße 84.2. La mostra durerà fino al 12 maggio. Ingresso gratuito. Qui maggiori dettagli.

Alle ore 14:00 Conferenza specialistica con discussione con l‘avvocato & mediatrice Svenja Schmidt-Bandelow sul diritto internazionale di famiglia. Sempre più si stringono relazioni di coppia internazionali e si celebrano matrimoni, cosicché si pone la questione di quale diritto applicare a matrimonio, divorzio, regolamentazione del diritto patri- moniale, diritto di mantenimento, affidamento genitoriale e diritto di visita. Vogliamo discutere le questioni „Posso divorziare in Germania?“ „Un tribunale tedesco è autorizzato a decidere in merito alla responsa- bilità genitoriale e al diritto di visita?“. In quel contesto soprattutto la questioni del trasferimento all ́estero con un figlio Prenotazioni: b.apicella@awo-spree-wuhle.de / 030 29 04 66 11. Accade a Frankfurter Allee 110, 10247 Berlin

Sabato 11

Si balla dalle 10 del mattino alle 22 con STAUB, la serata ispirata ai principi socialisti all’About Blank.

Dalle 21:00 fino al giorno dopo l’evento Corrupted State in Herzbergstraße 53.

Domenica 12

Periodica Lazy Sunday con musica elettronica al  Minimal Bar dalle 22

Si continua a ballare tutta la domenica (fino a lunedì mattina) al Kater Blau con musica elettronica e, si spera, bel tempo.

Jack Savoretti si esibirà dalle ore 20:00 all’Huxley’s Neue Welt.

Lunedì 13

Dalle 19 si ascolta (e ballicchia) fino alle 4 musica elettronica al Süss War Gestern con il puntuale appuntamento Monday Mood.

Dalle 23 il classico evento  Electric Monday al KitKat.

Martedì 14

La star del cinema Hugh Jackman si spoglierà delle sue vesti di cantante per indossare quelle di cantante con lo psettacolo The Man. The Music. The Show alla Mercedes Benz Arena.

Periodica serata Tuesday Tales con nuovi dj dalle 19 alle 4 del mattino Süss War Gestern

Super 80s, Hip Hop, Disco und Club Classics e tanto altro al Cassiopeia dalle 23 (ingresso 5 €) con la serata Super Tuesday

Mercoledì 15

Ogni mercoledì da Pizzare Prenzlauer Berg serata menù speciale: antipasto, pizza e dolce a soli 10€. Con menù 100% vegan: 15€.

La cantante inglese Dido si esibirà al Tempodrom a partire dalle 20:00.

Al Watergate si balla con l’evento Mittwoch-Ewax dalle 23:00

Giovedì 16

Dalle ore 19:00 alla libreria La Escalera in Kopenhagener Strasse 73 il poeta italiano Cristian Luca presenterà al pubblico il suo nuovo libro, Rosso Deserto.

Il cantautore irlandese Glen Hansard suonerà all’Admiralpalast dalle ore 20:00.

Dalle 19 alle 7 del mattino solito Electronic.Thursday al Minimal Bar. Ingresso gratuito.

Ogni giovedì dalle 19 alla vineria piemontese a Kreuzberg Facciola si tiene Aperithirstday: aperitivo e buffet a soli 7€.

Venerdì 17

Il gruppo progressive metal dei Symphony X infiammerà il palco del Lido.

Gli eclettici Dead Can Dance saliranno, invece, sul palco del Tempodrom.

Al Griessmuehle si festeggia l’ottavo compleanno del locale ballando da stasera fino a domenica.

Sabato 18

All’Olympiastadion l’Hertha BSC sarà impegnata nello scontro contro il Bayer 04 Leverkusen.

Al Parkbühne Wuhlheide una serata dedicata alle leggende dell’hip-pop e del rap come Wu-Tang Clan e Public Enemy con l’evento Gods of Rap.

Per ballare, il Suicide Circus propone l’evento Golosa.

Dalle 11.30 fino alle 14 incontro con Gianluca Pardelli, photoreporter di fama internazionale, per parlare di fotoreportage all’interno del corso Come realizzare un reportage giornalistico-Workshop tenuto dall’ex corrispondente di guerra della Rai Leopoldo Innocenti e dal direttore di Berlino Magazub Andrea D’Addio presso la Berlino Schule. Per maggiori informazioni cliccate qui.

Lampredotto, ribollita e pasta fresca: dalle 11 alle 17 al mercatino Neuköllner Stoff (Maybachufer) specialità fiorentine.

Domenica 19

L’inglese Pete Doherty si esibirà all’ASTRA Kulturhaus accompagnato dai The Puta Madres

Periodica Lazy Sunday con musica elettronica al  Minimal Bar dalle 22.

Si continua a ballare (e non solo per chi ama la trasgressione) al KitKat per tutta la domenica, fino a lunedì mattina, con la Nachspiel Sunday-Night..

Lunedì 20

Alle ore 13:00 – 14:30 Workshop sule formazioni professionali in Germania e opzioni per chi è emigrato in Germania. Organizza Mariposa in cooperazione con KOBRA Beruf Bil- dung Arbeit (bilingue, tedesco e italiano). Prenotazioni: b.apicella@awo-spree-wuhle.de / 030 29 04 66 11. Accade a Frankfurter Allee 110, 10247 Berlin

Dalle 19 si ascolta (e ballicchia) fino alle 4 musica elettronica al Süss War Gestern HM Boy con il puntuale appuntamento Monday Mood.

Dalle 23 il classico appuntamento con l’ Electric Monday al KitKat.

Martedì 21

Periodica serata Tuesday Tales con nuovi dj dalle 19 alle 4 del mattino Süss War Gestern.

Super 80s, Hip Hop, Disco und Club Classics e tanto altro al Cassiopeia dalle 23 (ingresso 5 €) con la serata Super Tuesday.

Mercoledì 22

Il grandissimo attore tedesco Mario Adorf porterà sul palco dell’Admiralspalast il suo spettacolo di addio alle scene in cui proporrà monologhi e canzoni.

Ogni mercoledì da Pizzare Prenzlauer Berg serata menù speciale: antipasto, pizza e dolce a soli 10€. Con menù 100% vegan: 15€.

Il gruppo metal Katatonia si esibirà sul palco del Columbia Theater.

Giovedì 23

Ogni giovedì dalle 19 alla vineria piemontese a Kreuzberg Facciola si tiene Aperithirstday: aperitivo e buffet a soli 7€.

Per gli amanti di Shakespeare alla Staatsoper unter den linden andrà in scena il capolavoro Macbeth.

Al Club der Visionaere si ballerà tutta la notte con l’evento Analog Room Showcase.

Venerdì 24

Daniel Norgren si esibirà alla Festsaal Kreuzberg a aprtire dalle ore 20:00.

Serata di ballo scatenato al Ritter Butzke con la serata Retromania.

Sabato 25

Lampredotto, ribollita e pasta fresca: dalle 11 alle 17 al mercatino Neuköllner Stoff (Maybachufer) specialità fiorentine.

Il gruppo Suicide Generation si esibirà all’Urban Spree, a seguire Dj set.

I Tokio Hotel suoneranno, invece, all’Huxley’s Neue Welt.

All’ Anlegestelle Hafen Treptow si svolgerà il Depeche Mode Party, per ballare tutta la notte.

Domenica 26

Alle 16 al Babylon appuntamento con il CinemAperitivo. Stavolta il film è Alla Salute (2018) e a seguire ci sarà un Q&A con la regista Brunella Filì. “È possibile essere felici anche se gravemente malati? Se lo chiede Nick, “Food performer” pugliese, quando nel Febbraio 2015, gli viene diagnosticato un cancro. La sua carriera è in ascesa, la sua vita è piena di amici e progetti a lungo termine ma, da quel momento in poi, tutto cambia. Dopo l’iniziale smarrimento, Nick decide di cambiare le carte in tavola. E inizia così a filmare se stesso…”. Maggiori informazioni sull’evento le trovate qui.

Periodica Lazy Sunday con musica elettronica al  Minimal Bar dalle 22.

Si continua a ballare (e non solo per chi ama la trasgressione) al KitKat per tutta la domenica, fino a lunedì mattina, con la Nachtspiel Sunday-Night.

Terza edizione del Sushi Festival  dalle ore 12:00 alle 21:00 al Birgit&Bier (Schleusenufer 3, 10997 Berlino).

Lunedì 27

Il gruppo alternative Cocaine Piss si esibirà sul palco del Berghain.

Dalle 19 si ascolta (e ballicchia) fino alle 4 musica elettronica al Süss War Gestern HM Boy con il puntuale appuntamento Monday Mood.

Dalle 23 il classico Electric Monday al KitKat.

Martedì 28

Alle 20 al Kino der Kulturbrauerei (Prenzluaer Berg) c’è il Cinedì: stavolta il film italiano (con sottotitoli in inglese) proiettato è Manuel di Dario Albertini (2017). Trama: “Alla vigilia del suo diciottesimo compleanno, Manuel lascia il centro di accoglienza nel quale vive da quando sua madre è stata arrestata. Fuori deve cavarsela da solo, trovare un lavoro, impegnarsi a fare uscire il genitore di prigione e dimostrare alle autorità giudiziarie che saprà farsi carico della madre garantendole una situazione stabile. Accudirla ai domiciliari costituisce per lui il solo orizzonte possibile”. Maggiori informazioni sull’evento le trovate qui.

Little Steven, storico chitarrista di Bruce Springsteen, si esibirà con i Disciples of Soul all’Huxley’s Neue Welt.

Periodica serata Tuesday Tales con nuovi dj dalle 19 alle 4 del mattino Süss War Gestern.

Super 80s, Hip Hop, Disco und Club Classics e tanto altro al Cassiopeia dalle 23 (ingresso 5 €) con la serata Super Tuesday.

Mercoledì 29

Uno dei più famosi gruppi degli anni ’90, i Backstreet Boys, si esibiranno alla Mercedes Benz Arena

Al Polygon Club si potrà ballare anche all’aperto durante l’evento Draußen ist’s schöner Open Air & Indoor

Giovedì 30

Alle 21 a Kreuzberg, nello spazio di Ohlauer Straße 41, lo spettacolo Diagonal Vertigo della compagnia Marcozzi Contemporary Theater. “Il pezzo interpreta l’influenza del potere politico sugli individui. Ispirato al tragico evento del crollo del ponte Morandi, Diagonal Vertigo esamina le contraddizioni nei nostri stessi istinti di sopravvivenza”. Qui maggiori dettagli. Lo spettacolo si ripete anche l’1 e il 2 giugno sempre rispettivamente alle 21 e alle 20.

Callas in Concert all’Admiralpalast celebrerà la leggendaria Casta Diva, Maria Callas.

I The Raconteurs, side project di Jack White, si esibiranno alla Verti Music Hall.

Al club M-BIA la festa di chiusura del club dalla mezzanotte fino alla mattina del giorno dopo.

Venerdì 31

Gli Ska-P apriranno la serie di concerti che animeranno la Zitadelle Spandau per tutta l’estate.

Dub e drum’n’bass saranno i generi che faranno ballare il pubblico del Mensch Meier con l’evento A Bass Odissey – Festival.

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

banner scuola berlino schule

Photo Cover: © Iole Basello

Leave a Reply