12 minuti dentro Insomnia, il più famoso locale fetish di Berlino

L’Insomnia è uno uno dei locali fetish più famosi di Berlino e dell’Europa in generale.

I suoi party e le performance degli artisti che ne caratterizzano le serate ne hanno fatto un punto di riferimento della vita notturna nella capitale tedesca tanto che persino il sito istituzionale del turismo, berlin.de, ne consiglia una visita e rimanda alla lista degli eventi che organizza. Per entrarci bisogna vestirsi in maniera provocante o comunque originale. Le parole chiave? Sexy, fantasy, kinky, sensuale, pervy, osceno, bizzarro, fetish e black glamour.

Ecco come sicuramente non si entra:

Insomnia BerlinSchermata 2015-04-14 alle 21.26.16

Il video

La libertà, anche sessuale, che si respira nella capitale tedesca e in Germania in generale fa sì che si possa parlare senza problemi di locali come questo. Il video che presentiamo sotto è stato realizzato dall’agenzia di produzione video DocumentARI specializzata nel documentare tendenze e party più provocanti di Berlino. La performance registrata è quella di due ragazze vestite da militari intorno ad un palo, poi raggiunte da un uomo. Se vi sentite toccati negativamente dall’idea di vedere immagini particolarmente erotiche, chiudete anche qui la pagina.

Ci sembra legittimo parlare e mostrare dall’interno un locale come questo, perfetto rappresentante di una parte di vita notturna di Berlino di cui si parla molto poco rispetto all’importanza che, nei fatti, riveste all’interno della comunità. In un web pieno di video ben più osé alla portata di tutti, pensiamo non riteniate estremo un video come questo, il più “moderato” tra quelli che si trovano online a proposito del locale. Buona visione.

Insomnia 

dal martedì alla domenica

Alt-Tempelhof 17-19, 12099 Berlin
0177 2333878

 

Banner Scuola Schule

Foto di copertina: © Vimeo

Related Posts

  • 10000
    «Ah, ora stai a Berlino? Ma lo conosci quel club... Quello un po' fuori città... Quello che paghi un fisso per entrare e ci sono donne bellissime che poi devi pagare di volta in volta, ma poco, dipende logicamente da ciò che ci vuoi fare e quante volte... Ah, non…
  • 10000
    Quando il nome di una città rimbalza di bocca in bocca a livello globale e viene descritta come “la più attraente del momento”, “cool” o semplicemente “viva”, è segno che il miglior momento di quella città è probabilmente già passato come scrive un editoriale del The Economist. Successe a Londra alla…
  • 10000
    L’italiano turista a Berlino lo riconosci subito. Non è solo un fatto di voce, certe volte lo vedi da lontano, non lo hai sentito, eppure sei sicuro che sia un tuo connazionale. Spesso non c’è un particolare preciso, è raro – ma non impossibile – incrociare italiani che vadano in…
  • 10000
    Pochi giorni prima del Natale 2013 presi un volo Air Berlin da Berlino a Roma per passare con la famiglia le vacanze di Natale. Quelli che seguono sono dialoghi ascoltati mentre aspettavo nel terminal o direttamente sull’aereo da parte di vari passeggeri. Sicuramente tra tedeschi, in tedesco, di ritorno da…
  • 10000
    È Pasqua, a Berlino fa freddissimo, tre giorni prima ha addirittura nevicato per un paio di minuti. Nessuna gita fuori porta, pochi amici rimasti in città, la maggiore parte sono ripartiti per casa (a Berlino. se parliamo di giovani, vivono soprattutto persone che non sono di Berlino), un po’ di soldi in tasca…

Leave a Reply