13 dolci natalizi tedeschi da preparare nelle feste

Durante le festività natalizie in tutta la Germania vengono preparati biscotti e torte caratteristici da portare in tavola.

Ecco di seguito una lista di alcuni tra i dolci più tipici da preparare durante l’Avvento e le feste, ispirata a quella di The Local.

1. Vanillekipferln (cornetti alla vaniglia)

Questi deliziosi biscottini a forma di cornetto hanno un leggero gusto vanigliato. Sono preparati con mandorle o nocciole e infine spolverati con dello zucchero alla vaniglia: inutile dire che uno tira l’altro.

© holiho – CC0

2. Springerle

Questi biscotti all’anice, tipici di Germania, Svizzera e Austria, sono caratterizzati da elaborati motivi e disegni realizzati tramite degli speciali rulli utilizzati dal pasticciere. Gli Springerle sono tra i dolci più antichi della tradizione germanica: esistono dal XV secolo e vengono preparati non solo a Natale, ma anche a Pasqua e alla Pentecoste.

Drei Springerle, aufgenommen von oben seitlich © Frank C. Müller CC BY-SA 4.0

3. Pfeffernüsse (noci al pepe)

Nonostante il nome, questo dolce non contiene noci: è quasi sempre preparato con miele, cannella e pepe, ma a seconda della regione in cui viene cucinato la ricetta può variare.

Feffernous © Dan PhifferCC BY 2.0

4. Lebkuchen

Questi biscottini spopolano ai mercatini di Natale, dove è possibile trovarne di tutte le fogge e dimensioni. Sono l’equivalente del gingerbread anglosassone, ma a differenza di quest’ultimo sono meno secchi e hanno un sapore di pane speziato. Vengono talvolta decorati con una glassa di zucchero bianco o colorato oppure con del cioccolato.

Galicyjskie pierniki © Silar CC BY-SA 4.0

5. Berliner Brot (pane berlinese)

Questo dolcetto ricorda un brownie: è meno reperibile del sopracitato Lebkuchen, ma vale assolutamente la pena assaggiarlo. Combina i sapori di nocciole, cannella, mandorla e zucchero.

6. Bethmännchen (piccoli Bethman)

Tipici di Francoforte, questi semplici dolcetti sono preparati con marzapane, acqua di rose e zucchero e all’esterno sono decorati con delle mandorle. Il loro sapore delicato piace a tutti!

© RMKasper – CC0

7. Heidesand (sabbia di Heide)

Questo dolce è originario della Bassa Sassonia e ha un sapore di burro che crea dipendenza. Le ricette sono tante e diverse, ma quella originale è prevede un impasto friabile, da cui deriva il nome del dolce “sabbia di Heide”.

Heidesand Kekse © Thomas Kohler – CC BY 2.0

8. Zimsterne (stelle alla cannella)

Dolce che non può assolutamente mancare in questa lista: queste deliziose stelline sono preparate con una quantità industriale di cannella, mandorla, bianco d’uovo e glassa di zucchero.

Zimtsterne © Winfried Mosler CC BY-SA 2.0

9. Printen

Simile al Lebkuchen, questo dolcetto è originario di Aachen. La ricetta originale prevede che venga preparato con miele o barbabietola da zucchero, ma tante pasticcerie offrono anche altre versioni, ad esempio con copertura di noccioline e cioccolato fondente o marzapane.

Printenbäckerei © Katrin Gilger CC BY-SA 2.0

10. Haselnussmakronen (macarons alle noccioline)

Per preparare questa prelibatezza tutto ciò di cui avete bisogno è del bianco d’uovo, zucchero e noccioline. Ricoprite i biscottini con delle ciliegine candite e immergetele nella cioccolata calda. La vita sarà all’improvviso più bella.

11. Stollen (o anche Christstollen)

Originario di Dresda, si tratta di una specie di pagnotta ricca di burro, canditi, uva passa, arance candite, ricoperta di zucchero a velo. La tradizione vuole che il dolce non venga consumato appena pronto, ma dopo qualche settimana. In alcune regioni la ricetta varia e nella preparazione vengono impiegati altri ingredienti come ricotta o vino rosso.

 

Abgeschnittener Dresdner Christstollen © Alice Wiegand – CC-BY-SA 4.0

12. Baumkuchen (torta ad albero)

Questo dolce è composto da una ventina di strati avvolti attorno a una tortiera cilindrica: man mano che si prepara si scoprono i vari strati, e ricorda gli anelli degli alberi (da cui il suo nome). L’impasto è di marzapane e spezie e prima di essere servito viene ricoperto da una glassa al cioccolato fondente. Questa prelibatezza al giorno d’oggi è preparata non solo in Germania ma anche in Trentino e addirittura in Giappone!

Baumkuchen © Daniel Mahlow CC BY-SA 3.0

13. Spekulatius

Gli Spekulatius sono biscotti di pasta frolla aromatizzati alla cannella tradizionalmente preparati per il giorno di San Nicola. Prima della cottura i biscotti vengono decorati con motivi natalizi attraverso stampi speciali.

Butterspekulatius © Torsten Maue CC BY-SA 2.0

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto di copertina: Die Galizischer Lebkuchen sind ein Weihnachtsgebäck © Silar CC BY-SA 4.0

Leave a Reply