A Berlino arriva Rumori Fuori Scena, il laboratorio teatrale in italiano di Carlo Loiudice

“Non si recita per guadagnarsi la vita: si recita per mentire, per essere quello che non si può essere, e perché si è stufi di essere quello che si è” disse una volta provocatoriamente Jean-Paul Sartre. Insomma, il teatro nasce prima di tutto dalla nostra voglia di spingerci più in là, di indossare panni ed emozioni che non sono le nostre per capire noi stessi e i nostri limiti, in Italia come a Berlino.

Il laboratorio teatrale “Rumori Fuori Scena” nasce da queste premesse: ritrovarsi e giocare con parole, gesti, movimenti ed emozioni che aspettano solo un “La” per diventare nostre, sempre che, inconsapevolmente, non lo siano già.

Carlo Loiudice, uno degli attori teatrali italiani più conosciuti ed apprezzati al momento a Berlino, ci porterà alla scoperta degli elementi principali del mestiere dell’attore, pratica antica che si tramanda da generazioni e il cui perfezionamento sembra non avere mai fine. Nel corso di questi incontri esploreremo come l’attore si muova nello spazio scenico attraversandolo, vivendolo, trasformandolo con la complessa trama del suo agire. Presenza, corpo, voce, l’azione come frutto di una volontà e l’atto come risultato del preesistente: l’attore non inventa ma dà forma, è l’unità agente/agita.

Sono tanti gli Italiani a Berlino, una vera e propria grande comunità in movimento. Ognuno di loro (di noi dovrei dire) ha dovuto rinunciare a qualcosa, ma, e ne siamo più che sicuri, ognuno di noi porta con sé qualcosa che custodisce gelosamente.

Partiremo da questo piccolo segreto per costruire, insieme, una piccola storia da palcoscenico. Sarà la storia di tanti, ma soprattutto sarà la vostra storia.

Questo sarà anche il tema della messa in scena di fine corso, una dimostrazione di lavoro che ci permetterà di sperimentare cosa significa recitare davanti ad un pubblico. Niente paura. Sarà divertente ed emozionante al tempo stesso!

Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere così come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un’opera di teatro, ma non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l’opera finisca priva di applausi

Charlie Chaplin

A chi è rivolto

Il laboratorio è rivolto ad adulti di ogni età: sia a coloro che hanno già esperienza sia a principianti. Posti limitati.

Il docente.

Carlo Loiudice, attore, regista e drammaturgo, lavora nel campo del teatro da quasi vent’anni. I suoi spettacoli hanno toccato Italia, Germania, Inghilterra, Svizzera, Polonia e Stati Uniti. Da quattro anni ha fatto di Berlino la sua base diventando parte del collettivo internazionale di attori del Theater am Tisch e della compagnia Kazibaze Theate. Tra i suoi spettacoli recenti si possono citare: “Altbau”, “Gateway”, “I Corteggiatori­ amore a colpi di poesia”, “Jamie und der Pirat” e “Grillen im Kopf”.

Date e modalità di iscrizione

Il laboratorio è composto da 12 incontri di 2 ore e 20 ciascuno. Gli incontri si svolgeranno ogni martedì dal 17 marzo al 2 giugno 2015, dalle 19.20 alle 21.40 presso la sede di Berlino Cacio e Pepe, Gryhiusstrasse 23.

Il costo d’iscrizione è di 190 €.

Per iscrizioni e maggiori informazioni scrivete a workshopbcep@gmail.com

 

Leave a Reply