A Berlino si protesta l’apertura del nuovo Primark con un mega baratto solidale di fronte al negozio

Un’associazione tedesca ha organizzato un «baratto di vestiti» contro la nuova apertura di Primark a Berlino.

A lanciare la protesta contro l’azienda irlandese è stata la BUNDjugend (Young Friends of the Earth), un’associazione indipendente di giovani ragazzi impegnati in campagne e progetti socio-ecologici. Il «baratto» è stato annunciato come segno di protesta all’apertura del terzo negozio Primark a Berlino prevista per il 18 ottobre 2018. Nella descrizione dell’evento Facebook gli organizzatori criticano le condizioni disumane in cui vivono i lavoratori che producono i capi d’abbigliamento per poi essere venduti a poco prezzo. Per questo hanno deciso di organizzare uno «scambio» solidale di vestiti e accessori utile sia a risparmiare che a salvaguardare l’ambiente.

Non è la prima protesta organizzata dalla BUNDjugend contro l’azienda irlandese

Il 3 luglio 2014 l’associazione ha lanciato la campagna «clean clothes» (vestiti “puliti”) contro l’apertura della sede Primark ad Alexanderplatz. Durante la giornata di protesta gli attivisti hanno organizzato uno «scambio solidale» (lo stesso che riproporranno ad ottobre 2018) raccogliendo centinaia di buste con su scritto «CrimeArk» (crime in italiano significa crimine). Bernd Obmann della BUNDjugend, in un’intervista alla Berliner Zeitung spiega che «ci sono molte opportunità per vestirsi in maniera intelligente con pochi soldi. Noi vogliamo dimostrare quali siano queste alternative». La stessa formula è stata riprodotta all’inaugurazione del negozio a Münster il 30 novembre 2017.

Il nuovo Primark sarà inaugurato il 18 ottobre 2018 presso il centro commerciale Zoom

Il 18 ottobre 2018 la catena di abbigliamento irlandese inaugurerà la terza sede della capitale nel centro commerciale Zoom in Joachimsthaler Strasse 3. Il nuovo punto vendita sarà grande 6.300 metri quadri e distribuito su 4 piani. Il negozio disporrà in totale di 49 casse, 56 cabine prova e uno showroom dove amici e parenti potranno provare insieme i capi. Il nuovo Primark sarà il ventottesimo punto vendita presente in Germania.

Leggi anche Un’indagine svela perché è “più etico” acquistare da H&M che da Dior

Berlino Schule tedesco a Berlino
Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: © Evento Facebook

Leave a Reply