A Berlino si protesta per l’apertura straordinaria dei negozi la domenica (che è solo otto volte l’anno)

In Germania le aperture domenicali e nei giorni festivi sono severamente regolate. A Berlino l’apertura prevista per domenica 23 dicembre ha dato origine a una polemica

In Germania il settimo giorno della settimana è intoccabile, viene dedicato alla famiglia e al riposo. Proprio per questo motivo negozi, supermercati e centri commerciali devono rimanere chiusi di domenica, salvo qualche eccezione. Ogni anno vengono, infatti, fissate solo alcune domeniche in cui si possono svolgere attività commerciali. Quest’anno i berlinesi potranno comprare i regali di Natale fino all’ultimo momento, perché domenica 23 dicembre è stata fissata come domenica di apertura. Sono però sorte alcune polemiche.

Discussione sull’apertura dei negozi prevista per domenica 23 dicembre

A Berlino si è accesa una polemica attorno alla decisione di consentire l’apertura dei negozi durante l’ultima domenica di avvento. L’SPD (il partito dei socialdemocratici) ha proposto che dal 2019 i negozi rimangano aperti solamente in una domenica d’avvento invece di due e che le domeniche di apertura annuali, che per ora sono 8, vengano ridotte. L’esponente socialdemocratica Eva Högl ha dichiarato a Berliner Morgenpost che l’apertura dei negozi durante la domenica, in particolar modo nel periodo dell’avvento, è un peso per i commercianti. Il presidente dell’associazione commerciale di Berlino ritiene, invece, che l’apertura sia positiva non solo per i consumatori ma anche per i lavoratori e ha precisato che con una domenica di avvento in meno si perderebbero attrattività e 40 milioni di euro.

© Photo by Heidi Sandstrom. on Unsplash

Le aperture domenicali a Berlino

A Berlino negozi, supermercati e centri commerciali rimangono chiusi di domenica e durante i giorni festivi, salvo alcune eccezioni. I negozi all’interno delle grandi stazioni ferroviarie, per esempio, devono rimanere aperti. Inoltre ogni anno il Senato di Berlino fissa fino ad 8 domeniche in cui negozi e centri commerciali rimarranno aperti dalle 13.00 alle 20.00. Nel 2018 i negozi sono già rimasti aperti domenica 28 gennaio, 18 febbraio, 11 marzo, 12 agosto e 2 settembre. Rimangono ancora le due domeniche di avvento, il 9 dicembre e il 23 dicembre.

Le aperture domenicali in Italia

Molti Stati europei, tra cui l’Italia, non hanno limitazioni sulle aperture di domenica e durante i giorni festivi. La liberalizzazione degli orari di apertura in Italia è stata introdotta dal governo Monti. Ora Di Maio vorrebbe nuovamente mettere dei paletti su domeniche e festivi, stabilendo un meccanismo a turni secondo cui il 25% dei negozi rimarrà aperto mentre gli altri chiuderanno. È difficile dire quale sia la soluzione migliore. Certo è che un’apertura un po’ più ridotta di certe attività permetterebbe a commercianti e consumatori di dedicarsi, nel weekend, anche ad attività diverse dal lavoro.

Leggi anche: Date, prezzi e indirizzi, guida ai mercatini di Natale di Berlino 2018


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: © Photo by Alexandre Godreau on Unsplash

Leave a Reply