A Berlino un grande evento con Massimo Osanna per scoprire i nuovi scavi di Pompei

POMPEI Panoramica- CC0

Una conferenza a Berlino illustrerà gli sforzi europei per preservare i tesori di Pompei.

Il prossimo 9 ottobre 2018 Berlino ospiterà la conferenza “Pompei tra conservazione e ricerca”, dedicata all’inestimabile patrimonio archeologico della cittadina campana. Già il titolo parla chiaro: i temi saranno la conservazione e la valorizzazione dei tesori pompeiani. L’appuntamento avrà luogo mercoledì 9 ottobre 2018, presso l’Ambasciata d’Italia. L’intervento più atteso è quello Direttore Generale del Parco Archeologico di Pompei Massimo Osanna, che presenterà i risultati finora raggiunti e gli obiettivi futuri del “Grande Progetto Pompei”. I lavori di questa importante iniziativa sono partiti nel 2012 e proseguiranno fino al 2020.

Affresco- CC0
Affresco, CC0

Il “Grande Progetto Pompei”

L’ambizioso piano di lavoro coinvolge investimenti nazionali (per il 25%) e internazionali. Questo sforzo collettivo sta già ottenendo risultati di massima rilevanza. I notevoli miglioramenti nella viabilità urbana e la riapertura di 37 antiche domus rimaste a lungo chiuse al pubblico sono, infatti, gli esiti provvisori del progetto che ora guarda al futuro. Nel frattempo, le reazioni del pubblico non si sono fatte attendere: solo nel 2017 ben 3,5 milioni visitatori sono giunti in terra campana per ammirare il «museo a cielo aperto» più famoso del mondo.

Affresco Villa dei Misteri- CC0
Affresco Villa dei Misteri, CC0

Il progetto prevede cinque piani operativi

Al tempo dell’avvio dei lavori, il progetto comprendeva cinque Piani Operativi: il Piano della conoscenza, che mirava all’individuazione di problemi strutturali e di restauro nelle varie insulae, il Piano delle opere a progettualità avanzata, per il restauro architettonico e decorativo di 39 strutture, il Piano per la fruizione, con l’obiettivo di valorizzare e qualificare aree verdi e percorsi di visita, il Piano della sicurezza e il Piano di rafforzamento tecnologico e di capacity building, per il monitoraggio del sito e il miglioramento delle capacità gestionali e organizzative del parco archeologico. Il prossimo 9 ottobre sarà il professor Massimo Osanna a presentare i nuovi obiettivi che saranno perseguiti fino al 2020.

La conferenza che presenterà il “Grande Progetto Pompei” a Berlino

La conferenza si intitola “Pompei tra conservazione e ricerca” e si svolgerà martedì 9 ottobre 2018, alle ore 11:00, presso l’Ambasciata d’Italia (Tiergartenstr. 22, 10785 Berlino). Uno degli ospiti di maggior rilievo sarà il Prof. Massimo Osanna, oggi Direttore generale del Parco Archeologico di Pompei e precedentemente Direttore della Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici dell’Università della Basilicata. Per registrare la propria partecipazione basta mandare una mail a eventi.berlino@esteri.it.

Grande Progetto Pompei

Martedì 9 ottobre 2018 alle ore 11:00

Ambasciata d’Italia

Tiergartenstr. 22, 10785 Berlino

Berlino Schule tedesco a Berlino
Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto di copertina: CC0

Leave a Reply