Da Lubecca a Brema, 10 foto delle suggestive città tedesche della Lega Anseatica

Amburgo Pixabay cc0

Una galleria per ammirare la bellezza di 10 città tedesche della storica Lega Anseatica

Lubecca, Amburgo, Rostock, Gottinga, Amburgo, Brema, Wismar, Stralsund, Greifswald e Colonia sono solo alcune delle oltre venti città tedesche che tra il XII secolo, per più di 300 anni, assieme a circa un centinaio di città del nord Europa, fecero parte della cosiddetta Lega Anseatica. Si trattò di un’allenza tra grandi città portuali (sia di mare che di fiume come dimostra la presenza Colonia, città attraversata dal Reno) sia per favorire la protezione delle vie commerciali, a partire da pirati, che per ottenere condizioni più vantaggiose nelle città dove compravano e vendevano le loro merci.

La storia della Lega Anseatica

La lega, per quanto aperta, di fatto divenne il presupposto per stabilire un monopolio su buona parte dell’Europa settentrionale e del mar Baltico. A livello burocratico/amministrativo, la Lega Anseatica aveva un governatore in ogni città aderente e a cui gli stessi sindaci dovevano rispondere. A livello architettonico, sia a causa dei tanti scambi commerciali che perché si svilupparono nello stesso periodo storico, nelle città della Lega Anseatica ricorrono diversi elementi architettonici che neanche le guerre o il periodo socialista sono riuscite a scalfire completamente. Ecco una galleria di foto con un focus solo su 10 delle città tedesche coinvolte.

Colonia

Greifswald

Stralsund

Wismar

Brema

Gottinga

View this post on Instagram

Zeitlos 🥀 ( 📷: @zeitlxsfotografie )

A post shared by Göttingen (@bestofgoettingen) on

Rostock

View this post on Instagram

Rostock Tower 🏙 Foto von @erikedesign

A post shared by visitrostock (@visitrostock) on

Amburgo

Lubecca

Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Photo: Amburgo © cc0 pixabay 

Leave a Reply