Germania, arrestati sei sospetti terroristi: pianificavano attentato durante il Giorno dell’Unità tedesca

cc0 pixabay https://pixabay.com/it/tedesco-polizia-auto-bmw-polizei-1539596/ polizia arrestati sospetti

Grossa azione della polizia tedesca contro terroristi di estrema destra

Erano in fase di preparazione per un attentato il 3 ottobre, 28esimo anniversario dell’Unità tedesca: è questa una delle accuse che hanno portato la polizia di Chemnitz (tre ore a sud di Berlino) ad arrestare sei uomini tra i 20 e i 31 anni. Il blitz è avvenuto lunedì primo ottobre. I sospettati avrebbero fatto parte del cosiddetto gruppo di estrema destra Revolution Chemnitz creato – secondo il portavoce della polizia –  per “lanciare attacchi violenti e armati contro stranieri e persone con opinioni politiche diverse”.

Il prossimo obiettivo dei terroristi: rovinare la festa dell’Unità tedesca

Secondo quanto riportato dalla Süddeutsche Zeitung, l’arresto è arrivato dopo una lunga fase di indagini, intercettazioni telefoniche e pedinamenti. “I componenti del gruppo volevano raggiungere  obiettivi più alti di quelli mai raggiunti dai neonazisti tedeschi”. Alcuni degli arrestati si erano già fatti notare il 14 settembre scorso quand, durante una festa presso l’isola del castello di Chemnitz, avevano indiscretamente chiesto l’esibizione di documenti nonché aggredito alcuni dei partecipanti all’evento. Secondo gli inquirenti il prossimo obiettivo del gruppo era una qualche azione il 3 ottobre, durante i festeggiamenti per l’Unità tedesca per cui sarebbero stati pronti ad utilizzare armi automatiche reperite recentemente sul mercato nero.

Il ritorno della destra tedesca

In Germania l’estrema destra, non solo rappresentata a livello politico con il partito NPD (Nationaldemokratische Partei)  ma anche quella extraparlementare e criminale rappresentata dall’NSU (Nationalsozialistischer Untergrund) non ha mai smesso di avere seguaci come dimostrano la triste storia dei cosiddetti Delitti del kebab, 10 omicidi con armi e bombe tra il 200 e il 2007 a stranieri residenti in Germania. Il crescente successo di partiti come Alternative für Deutschland, al momento accreditato secondo partito tedesco, composto certo non da nazisti, ma con esponenti spesso protagonisti di ambigue dichiarazioni, dimostra che nel Paese c’è un certo desiderio di destra.

Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Leave a Reply