Germania, i ristoranti fanno pagare il conto anche a chi prenota e non si presenta

Aumentano i clienti che prenotano un tavolo e poi cambiano idea e i ristoranti tedeschi stanno iniziando a reagire

Capita molto spesso che chi ha prenotato un tavolo in un ristorante non si presenti o disdica all’ultimo momento, provocando problemi organizzativi e perdite sugli incassi dei ristoranti. Per fermare il trend i ristoratori tedeschi stanno iniziando a far pagare i clienti che non si presentano, sperando che il loro atteggiamento possa migliorare.

Tavoli che rimangono vuoti e perdite sugli incassi

I no-shows e le disdette dell’ultimo minuto sembrano essere aumentati. Ingrid Hartges, presidente del Dehoga, Deutscher Hotel- und Gaststättenverband (associazione degli hotel e dei ristoranti tedeschi), ha affermato che spesso i clienti non sono consapevoli di ciò che comporta a livello finanziario e organizzativo la loro assenza. I ristoranti, non riuscendo nella maggior parte dei casi a trovare altri clienti per i posti riservati e poi rimasti vuoti, perdono sugli incassi. È proprio per questo motivo che alcuni ristoratori hanno deciso di reagire facendo pagare una somma a chi non si presenta. Occorre comunque una certa attenzione perché capita che i clienti reagiscano scegliendo di non tornare più nel ristorante. In realtà non si tratta di niente di nuovo. Medici, fisioterapisti, psicologi e personal trainer applicano già degli addebiti se l’appuntamento non viene disdetto almeno 24 ore prima.

Addebito sui no-shows

Un cuoco di Hannover è stato il primo ad applicare un addebito per chi, dopo ever prenotato un tavolo, non si presenta o cancella all’ultimo momento. Le prenotazioni online sul portale del suo ristorante funzionano solo se vengono lasciati i dati della carta di credito. A chi non si presenta vengono addebitati 99€. Come riporta Die Welt, il ristoratore ha spiegato che i no-shows gli provocavano perdite del 15% sul ricavo. Era addirittura arrivato a dover richiamare coloro che avevano prenotato per sapere se effettivamente si sarebbero presentati. Le scuse che usavano i clienti erano assurde. Gli è capitato che una signora, dopo aver detto di dover andare in ospedale, abbia cambiato idea nel momento in cui le ha parlato dell’addebito che avrebbe dovuto applicare se non si fosse presentata.

Leggi anche: In Germania c’è un ristorante che ha vietato l’accesso ai bambini


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: © Photo by Lexie Barnhorn on Unsplash

Leave a Reply