Il governo cinese ha prodotto un anime su Karl Marx, il trailer

The Leader da Twitterhttps://twitter.com/globaltimesnews/status/1075290440285413376

Si chiama The Leader la nuova serie anime che racconterà la vita di uno dei più grandi pensatori dei nostri tempi a 200 anni dalla sua nascita

Dimenticatevi la sua barba folta, perché nel nuovo anime a lui dedicato, Karl Marx è presentato come un bel giovanotto vestito elegantemente, snello e dagli occhi azzurri, che sicuramente farà perdere la testa a milioni di ragazzine cinesi che ancora non hanno avuto modo di leggere l’imponente Das Kapital.  La serie animata è stata prodotta dal governo cinese attraverso l’ Ufficio per la Ricerca e la Costruzione della Teoria Marxista, organo fondato nel 2004 dal partito comunista cinese. Oltre al trailer, però, non sono trapelati ancora i dettagli sulla data d’uscita, anche se, secondo The Outline, la serie sarà composta da sette episodi che verranno trasmessi sul sito di streaming Bili Bili, sorta di Netflix cinese. Per pubblicizzare l’anime Bili Bili ha scritto: «Marx era un grande uomo posizionato a metà tra il paradiso e la terra, il cui sistema ideologico sviluppato nel corso di tutta la sua vita svegliò le forze del proletariato di tutto il mondo e influenzò il corso della storia. Nonostante ciò, rimaneva però sempre un semplice uomo fatto di carne e di sangue».

Amore, rivoluzione e lotta operaia

La storia raccontata da The Leader, per i pochi particolari che ci fornisce il trailer, che potete vedere qui sotto in lingua originale con i sottotitoli in inlgese, sarà incentrata sugli anni giovanili del filosofo comunista. In particolare si darà risalto al suo amore con Jenny Von Westphalen e all’amicizia con Friedrich Engels. Sullo sfondo le rivolte operaie e il suo impegno per dare nuova dignità al movimento dei lavoratori e risvegliare la coscienza di classe. La scelta del governo di produrre una serie su Marx è, probabilmente, da ricercare nella volontà di diffondere tra le nuove generazioni il pensiero del filosofo di Treviri. Da qui anche la scelta di dare forte risalto alla storia d’amore tra Marx e Jenny. Difficilmente i più giovani si sarebbero cimentati nella lettura delle opere di Marx, ma è molto più facile che i principi della sua dottrina, ancora fondamentali per l’ideologia del governo cinese, possano essere diffusi alle centinaia di milioni di millenials cinesi attraverso un cartone animato. In attesa della sua uscita anche nel mercato occidentale, possiamo intanto guardarci un altro film dedicato al filosofo tedesco, Il Giovane Karl Marx, presentato alla Berlinale del 2017. Superbamente interpretato da August Diehl, che offre un ritratto di Marx probabilmente molto meno idealizzato e più vicino alla realtà storica. C’è da chiedersi se, dopo l’uscita di The Leader, saremmo invasi da cosplay di Karl Marx.

Il Trailer di The Leader

Leggi anche In una città tedesca hanno sostituito l’omino del semaforo con Karl Marx e l’effetto è straniante

Berlino Schule tedesco a Berlino
Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: The Leader da Twitter

Leave a Reply