La destra tedesca “amica di Salvini”prende le distanze dalla manovra finanziaria italiana

hpgruesen european-parliament CC0

Alice Weidel (AfD) accusa l’alleato nel fronte sovranista Matteo Salvini. «Manovra folle, a spese della Germania»

L’estrema destra tedesca è passata, nel giro di pochi giorni, dal sostenere Matteo Salvini come prossimo presidente della Commissione Europea, a prendere le distanze da lui e dalla manovra fiscale del suo governo. Alice Weidel, leader del partito di estrema destra Alternative für Deutschland, ha dichiarato con un tweet parole molto pesanti contro l’attuale politica del Governo italiano: «La folle manovra degli italiani è a spese della Germania: perché dobbiamo pagare noi per i ricchi italiani?». «Orrendo nuovo indebitamento: sono pazzi questi romani!», continua la leader politica.

 

Senza la “flebo” della Ue l’Italia sarebbe già da tempo insolvente

Spiega la presidente del partito dell’ultradestra tedesca che l’Italia, pur criticando l’organo e i meccanismi della Commissione europea, si affida alla sua solidarietà e sul fatto che la Bce annulli i suoi debiti obbligazionari e che quindi sia ancora una volta la Germania a pagare per le errate politiche condotte dai governi italiani. Alice Weidel non ci sta che sia il popolo tedesco a finanziare l’assurdo piano economico finanziario voluto dall’attuale governo gialloverde e attacca il vicepremier Matteo Salvini e la sua manovra definendola come un atto di beneficenza di uno Stato sociale che altri Paesi membri non oserebbero neanche sognare, facendo riferimento alla riforma sulle pensioni, il reddito minimo e la flat tax.

I rapporti tra Afd e Lega Nord

Con queste ultime dichiarazioni i rapporti tra il partito di Matteo Salvini e quello di Alice Weidel si sono nettamente raffreddati. Solo poche settimane fa Matteo Salvini definiva quelli di Afd «miei amici». La stessa Alice Weidel, il 5 marzo salutava con un post in italiano la vittoria della Lega alle urne, salvo poi criticare politicamente il leader leghista per aver ceduto troppo ai 5 Stelle.

Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine copertina: © hpgruesen CC0  

Leave a Reply