Moldavia, perché visitare questa terra di tesori nascosti

Poco considerata tra le mete turistiche europee, la Moldavia ha in realtà molto da offrire.

La Repubblica di Moldavia è ancora relativamente poco conosciuta in Europa e nel resto del mondo, nonostante abbia molto da offrire in termini di cultura e turismo. La Moldavia si trova in Europa orientale, racchiusa tra la Romania e l’Ucraina e, nonostante non se ne parli molto, è capace di stupire per i tesori che nasconde. Si caratterizza infatti per una straordinaria varietà culturale della popolazione che la abita, per un curioso patrimonio storico e artistico e per le tradizioni popolari ancora oggi intatte.

Qualche consiglio per un viaggio in Moldavia

Questo angolo nascosto d’Europa riserva molte attrattive. Sicuramente le mete più famose sono i monasteri medioevali situati nelle località di Căpriana, Saharna e Ţâpova e le riserve naturali Suta de Movile e Rudi-Arioneşti. Altre tappe fondamentali di un viaggio in Moldavia sono la chiesa dipinta di Căuşeni, le cantine di vino più estese al mondo che si trovano a Mileştii Mici e Cricova, la cittadina rupestre di Orheiul Vechi e i resti delle fortificazioni difensive risalenti all’Imperatore romano Traiano. E queste sono solo alcune delle numerose attrazioni turistiche presenti in Moldavia.

La capitale: Chișinău

Chișinău è la capitale della Moldavia. La città conta circa 700 mila abitanti e affascina i visitatori non solo con le sue preziose collezioni di reperti storici e opere d’arte esposte nei numerosi musei della città, ma anche grazie alla sua ampia offerta di ristoranti tradizionali di qualità. Nel capoluogo molti sono i luoghi dove si può gustare la tipica cucina moldava spesso accompagnata da performance musicali.

La partecipazione della Moldavia al Travelling Film Festival Berlin

Per lasciarsi ispirare dalle atmosfere e dai paesaggi della Moldavia, in occasione del Travelling Film Festival Berlin, verrà proiettato nella serata di venerdì 30 novembre 2018, Nunta in Basarabia. Film moldavo incentrato sul matrimonio tra un direttore d’orchestra rumeno e una pianista moldava. La commedia racconta le vicissitudini della coppia nell’organizzazione del matrimonio e i conflitti tra le famiglie degli sposi, da cui emergono le differenze tra i due paesi, Romania e Moldavia. Il Festival si svolgerà presso il cinema IL KINO a Berlino, dal 28 novembre al 2 dicembre 2018. Ciascuna serata sarà dedicata ad un diverso paese: dopo una breve presentazione del film si terrà la proiezione seguita da una cena tipica della tradizione del paese ospite.

Leggi anche: 8 misconosciuti villaggi tedeschi splendidi non solo in foto


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: Photo by courtesy of Dr. Oleg Serebrian, Ambassador of the Republic of Moldova to the Federal Republic of Germany

Leave a Reply