Le zone più pericolose di Berlino

Berlino è sicura, ma non al 100%. Attraverso una mappa interattiva è possibile riconoscere le zone più e meno pericolose della capitale tedesca

Berlino è per molti aspetti una città ideale. Offre un sacco di possibilità, tanto divertimento, eventi di ogni tipo, mezzi di trasporto puntuali ed efficienti, cibo da tutto il mondo e molto altro. Rispetto a certe città italiane è sicura, ma non al 100%. Anche a Berlino, infatti, gli episodi di criminalità sono all’ordine del giorno e in alcune zone si devono tenere gli occhi aperti. La polizia di Berlino ha voluto indicare le aree più pericolose della città. Online è disponibile una mappa interattiva grazie alla quale ogni berlinese può scoprire quanto è sicuro il quartiere in cui abita.

Una mappa interattiva sulla criminalità di Berlino

Berlino non è una città sicurissima. Secondo i dati della polizia, riportati da Frankfurter Allgemeine Zeitung, lo scorso anno nella capitale si sono verificati 520.437 reati. Già dal 2008 la polizia di Berlino ha iniziato a fornire un elenco dei luoghi con il più alto tasso di criminalità della capitale tedesca. Adesso è disponibile anche una mappa interattiva online che fornisce informazioni sui reati commessi tra il 2012 e il 2017 nei 12 distretti e nei 138 quartieri cittadini. Tra i reati ci sono furti, rapine, scassi, reati di droga, incendi colposi, coartazioni, percosse. Oltre al numero totale di reati commessi, vengono forniti anche i dati sulla frequenza con cui questi si verificano.

Mitte al primo posto nel 2017

Nel 2017 il distretto con il maggior numero di delitti è stato Mitte, mentre quello più sicuro Steglitz-Zehlendorf. Le zone più pericolose sono risultate quelle turistiche, come Alexanderplatz con 21.103 casi di criminalità, il Regierungsviertel in cui se ne sono contati 13.270, la zona del Tiergarten con 5.300 casi (tutti e tre nel distretto di Mitte) e Kurfürstendamm con 7.878 casi. Nella seconda fascia si trovano, per esempio, Neukölln con 8.780 casi, Alt-Treptow che ne ha contati 2.345, Schöneberg Nord che ha raggiunto i 9.540. Nella terza fascia sono comprese la zona nord di Charlottenburg e quella dello Charlottenburger Schloss, Prenzlauerberg nord e sud-ovest, Tempelhof, Halensee. Sono più tranquille le aree più periferiche della città, come Mariendorf, Marienfelde, Rudow, Lichtenrade, Hakenfelde e Blankenfelde.

Leggi anche: I 10 luoghi più pericolosi di Berlino secondo la Polizia


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: © Photo by Daniel Brosch on Unsplash

Leave a Reply