Nuovo mega-sciopero Ryanair a fine settembre

© Anastasia Dulgier, View of the plane, BY-SA CC 0.0

Previsto per il 28 settembre 2018 un nuovo sciopero europeo degli assistenti di volo Ryanair.

Il prossimo 28 settembre è previsto uno sciopero degli assistenti di volo Ryanair di Belgio, Italia, Spagna, Olanda e Portogallo. I sindacati chiedono l’intervento degli Stati per far sì che la compagnia aerea irlandese rispetti le leggi.

Un altro sciopero rischia di mandare all’aria i piani di molti passeggeri

A dare l’annuncio è stato il sindacato belga Cne che da tempo affianca i dipendenti Ryanair. Le divergenze tra lavoratori e azienda sembrano non risolversi. È proprio il segretario del sindacato, Yves Lambot, infatti, ad affermare che la situazione con Ryanair è rimasta invariata. Per questo ha chiesto agli Stati europei di verificare il rispetto delle leggi da parte dell’azienda irlandese. Il portavoce della compagnia ha rassicurato i viaggiatori facendo sapere che la maggior parte dei voli partirà regolarmente e prevedendo quindi un fallimento dello sciopero annunciato.

Gli scioperi di quest’estate

Già il 25 luglio a causa di uno sciopero sono stati cancellati 600 voli. Ma il disagio più notevole lo ha creato lo sciopero del 10 agosto. Più di 55mila passeggeri sono rimasti a terra in seguito alle proteste degli assistenti di volo che chiedevano la ridiscussione dei loro contratti in termini di aumento salariale e miglioramento delle condizioni di lavoro.

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto di copertina: © Anastasia Dulgier, View of the plane, BY-SA CC 0.0

Leave a Reply