Panzerotti, orecchiette e pizzica: a Berlino per una sera si celebrano sapori e suoni della Puglia

Nel cuore di Kreuzberg un’eccezionale cena per celebrare i sapori e i suoni della tradizione pugliese

Panzerotti, friselle con pomodorino fresco, orecchiette al sugo e cacioricotta.. sono questi alcuni dei piatti che Antillo proporrà per il prossimo evento, tutto pugliese (del resto la proprietà è salentina). Avverrà venerdì 16 novembre dalle 18 accomapgnato da uno spettacolo di pizzica tenuto da I Pizzicati, storico gruppo musicale salentino a Berlino capace  normalmente di far ballare anche il più convinto dei sedentari al ritmo pulsante dei tamburelli (ma non garantiamo si ballerà al ristorante, tenetela più come un’immagine potenziale).

Il menù “La mia Puglia”

Per soli 18 euro potrete gustare un menù di due portate, composto da un antipasto a base di panzerotti mozzarella e pomodoro e friselle con pomodorini freschi, seguiti da una portata principale a scelta tra orecchiette al sugo con cacioricotta oppure polpette al sugo di pomodoro. Se vi sentirete però in vena di una cena un po’ più corposa, al prezzo di 22 euro potrete avere una cena completa di tre portate, con antipasto, primo e secondo piatto. Le bevande sono escluse dal prezzo.

La tradizione pugliese a tavola

La cucina pugliese è riconosciuta nel mondo per la sua semplicità. Una cucina sana ed equilibrata che rispecchia pienamente la dieta mediterranea. Pomodorini, mozzarella fresca e sapori genuini, tipici di una gastronomia umile e povera legata alla tradizione principalmente contadina di questa terra. La storia e la cultura pugliese si riconoscono anche nel menù di Antillo, che ripropone una pietanza semplice come la frisella: tarallo di granoduro tipico della tradizione salentina, che venive preparato durante i periodi di scarsa produzione della farina, poichè può essere conservato per lunghi periodi.

Antillo, il ristorante ha una nuova gestione

Il ristorante Antillo, che ha riaperto pochi mesi fa, offre un menù che sicuramente vi saprà conquistare. Il nuovo proprietario è Luca Bruno, pugliese, e attraverso i suoi piatti desidera portare i sapori della sua terra a Berlino. «Per la loro realizzazione vengono utilizzati prodotti esclusivamente freschi ed italiani. Non mancano i sapori tipici della mia terra come le orecchiette e la burrata, nonché alcuni piatti di pesce, ma potrete gustare anche un eccezionale bufala campana, del tartufo piemontese, del prosciutto emiliano e una grande scelta di antipasti sempre freschi e visibili in vetrina» racconta Luca. «Il menù, infatti, non prevede solo pietanze tipiche della terra salentina, ma altre specialità italiane che potranno essere gustate presso il ristorante. Un esempio sono il carpaccio di manzo, il vitello tonnato, le pennette all’arrabbiata, gli spaghetti alla carbonara e gli gnocchi di patate con piselli, funghi. Venuto a conoscenza del locale Antillo, rimasto chiuso per mesi a causa di problemi gestionali, ho deciso di voler finalmente realizzare il mio sogno di sempre, ovvero quello di dirigere un ristorante che rispecchi al 100% la mia idea di qualità.» Leggi l’intervista completa qui.

Cena tradizionale pugliese da Antillo

Venerdì 16 Novembre dalle ore 18

presso Ristorante Antillo

Marheinekeplatz 3-4, 10961 Berlino

Menù 2 portate 18€, menù 3 portate 22€

per prenotare  030 86335555

Email: antilloberlin@gmail.com

Evento Facebook


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

2 Responses to “Panzerotti, orecchiette e pizzica: a Berlino per una sera si celebrano sapori e suoni della Puglia”

  1. Fabio

    Panzerotti, orecchiette e taranTA o Pizzica. La tarantella non mi risulta che sia pugliese. 🙂

    Rispondi

Leave a Reply