Soltanto non, la romantica poesia di Fried sull’amarsi e separarsi

Foto di copertina: © Everton Vila, Don't let go, BY-SA CC 0.0

Nur nicht, in italiano “Soltanto non”, è il titolo della poesia di Erich Fried dedicata all’influenza dell’amore sulla nostra vita.

Come sarebbe stata la nostra vita se non avessimo incontrato la persona di cui siamo innamorati? Saremmo stati più felici? Avremmo fatto scelte diverse? Queste domande ce le siamo poste un po’ tutti nel corso della nostra esistenza e il poeta austriaco Erich Fried non è stato da meno, tanto da scriverne addirittura una poesia dal titolo “Nur nicht”, in italiano “Soltanto non”. Il componimento fa parte della raccolta “È quel che è: Poesie d’amore di paura di collera”, pubblicata nel 1988.

Il significato della poesia

Nel componimento il poeta analizza l’influenza della persona amata nella sua vita e ciò che essa comporta, nel bene e nel male. Fried ci fa capire che amare qualcuno non è sempre facile. Fa riferimento in particolar modo al tema della lontananza, il tallone d’Achille di tutte le relazioni d’amore. Questa ci fa soffrire, anche il solo pensiero di separarsi dalla persona che amiamo ci rende vulnerabili, ma nonostante ciò vale sempre la pena combattere per essa per un motivo semplice: siamo quel che siamo oggi grazie a chi amiamo.

Soltanto non…

La vita
sarebbe
forse più semplice
se io
non ti avessi mai incontrata

Meno sconforto
ogni volta
che dobbiamo separarci
meno paura
della prossima separazione
e di quella che ancora verrà

E anche meno
di quella nostalgia impotente
che quando non ci sei
pretende l’impossibile
e subito
fra un istante
e che poi
giacché non è possibile
si sgomenta
e respira a fatica

La vita
sarebbe forse
più semplice
se io
non ti avessi incontrata
Soltanto non sarebbe
la mia vita

(Traduzione di Andrea Casalegno)

Nur nicht

Das Leben
wäre
vielleicht einfacher
wenn ich dich
gar nicht getroffen hätte

Weniger Trauer
jedes Mal
wenn wir uns trennen müssen
weniger Angst
vor der nächsten
und übernächsten Trennung

Und auch nicht soviel
von dieser machtlosen Sehnsucht
wenn du nicht da bist
die nur das Unmögliche will
und das sofort
im nächsten Augenblick
und die dann
weil es nicht sein kann
betroffen ist
und schwer atmet

Das Leben
wäre vielleicht
einfacher
wenn ich dich
nicht getroffen hätte

Es wäre nur nicht
mein Leben 

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto di copertina: © Everton Vila, Don’t let go, BY-SA CC 0.0

Leave a Reply