Una mappa mostra chi lavora di più in Europa e l’Italia è prima della Germania

La Germania è il paese europeo in cui si lavora, in media, il minor numero di ore a settimana

Una mappa realizzata dal cartografo Jakub Marian rivela che la Germania è il paese europeo in cui si lavora il minor numero di ore a settimana: la media è infatti di 26 ore. A battere il record europeo è la Grecia, in cui si arriva a 39 ore di lavoro settimanali. Gli stessi calcoli sono stati estesi anche al resto del mondo, dimostrando che il paese in cui si lavora mediamente il maggior numero di ore è il Messico, seguito da Corea del sud, Russia e Cile.

Le ore di lavoro a settimana da un punto di vista europeo

Il cartografo Jakub Marian, basandosi sui dati forniti dalla Organisation for Economic Co-operation and Development (OECD), ha realizzato una mappa che mostra la media di ore di lavoro svolte settimanalmente in ciascun paese europeo. In base a questo studio, la Germania risulta essere il paese in cui mediamente si lavora il minor numero di ore a settimana. La media è infatti di 26 ore, calcolate in base alle 1363 svolte in un anno dai lavoratori in Germania. Nel calcolo sono stati considerati sia i contratti di lavoro a tempo pieno sia quelli part-time, per questo i valori che compaiono sulla mappa sono spesso più bassi rispetto alle 40 ore settimanali solitamente svolte dai lavoratori in Europa. Stando ai numeri indicati nella mappa, subito dopo la Germania vengono Norvegia, Danimarca e Olanda, con una media di 27 ore a settimana, seguite dalla Francia, con 28 ore settimanali. Le cifre più alte si notano in Islanda (36 ore), Irlanda (36), Polonia (37) e Russia, dove si raggiungono in media le 38 ore di lavoro settimanali. Ma il paese che in Europa batte il record è la Grecia, con una media di 39 ore. Alcuni spiegano questo risultato in base al fatto che la Grecia è il paese europeo su cui incombe in maniera più grave la minaccia della crisi economica.

© Jakub Marian

Una visione mondiale

Se si effettua lo stesso calcolo in una prospettiva mondiale, risulta ad esempio che il Canada e il Giappone si arrestano a 33 ore di lavoro settimanali, mentre gli Stati Uniti e la Nuova Zelanda presentano una media di 34 ore. In Cile, come in Russia, si arriva a 38 ore. In Corea del sud si raggiungono le 40 ore, mentre il Messico batte il record mondiale: qui la media è di 43 ore di lavoro a settimana.

Leggi anche: Meno ore di lavoro, ma niente social e pausa pranzo. La proposta diventa realtà in Germania


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: © Photo by rawpixel on Unsplash

 

Leave a Reply