5 ragioni per visitare Würzburg, gioiello del Barocco e sede di una Residenza patrimonio dell’UNESCO

Perché visitare Würzburg, capoluogo della Bassa Franconia e città monumentale

Würzburg è una città tedesca che sorge sul fiume Meno ed è uno dei maggiori punti di riferimento per quanto riguarda la cultura Barocca del ‘600 e del ‘700. Il luogo ha subito, come tante altre città tedesche, i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale ed è stato poi completamente ricostruito, ma è anche riuscito a conservare alcuni monumenti storici importantissimi, che al giorno d’oggi hanno un grande valore.

1. La Residenza di Würzburg

La Residenza dei Principi Vescovi è un vero gioiello del Barocco, con i suoi stucchi e il più grande affresco del Tiepolo. Interessante anche la piccola pinacoteca al piano superiore, edificio imponente con uno stupendo giardino all’italiana. Il luogo è stato nominato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1981 e rappresenta il sito turistico principale della città. La costruzione della residenza iniziò nel 1719 e la prima pietra fu posta il 20 maggio 1720. Si tratta di una delle più importanti opere architettoniche barocche della Germania meridionale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#residenzadiwürzburg #würsburg #franconia

Un post condiviso da Jimena Duzil (@jimenaduzil) in data:

2. La chiesa di Hofkirche a Würzburg

La chiesa di Hofkirche è un altro splendido esempio di arte barocca: pur non essendo molto grande, questa chesa conserva al suo interno un patrimonio artistico e culturale degno di nota. Notevoli le pale d’altare dipinte dal Tiepolo e da notare che, essendo la pianta rettangolare, l’architetto ha realizzato una serie di angoli e ornamenti tondi, così da creare un effetto stupendo di movimento.

3. L’Alte Mainbrücke di Würzburg

L’Alte Mainbrücke fino al 1886 rappresentava l’unico collegamento della città alla Fortezza di Marienberg. Ricostruito parzialmente nel 1950 dopo che era stata distrutta un’arcata durante la  Seconda Guerra Mondiale, il vecchio ponte corredato da statue rappresenta un punto di ritrovo soprattutto la sera, prestandosi perfettamente per sorseggiare del vino in compagnia godendo di una splendida vista. Non a caso proprio in questo luogo si riuniscono numerosi turisti per cercare di trovare la prospettiva perfetta tramite le loro macchine fotografiche.

4. Fürstengarten Marienberg di Würzburg

Un luogo meraviglioso da visitare in una splendida giornata di sole. Si tratta di una serie di giardini ben curati in cima a una collina, vicina al Marienburg Fortress. Da qui si ha l’opportunità di osservare la città di Würzburg dall’alto, godendo di un bellissimo panorama. Durante il periodo primaverile in moltissimi si riuniscono qui per trascorrere una giornata all’insegna del relax.

5. Marienburg Fortress di Würzburg

Insieme al Residenz, la Marienburg Fortress è uno dei luoghi più rappresentativi della città. Il percorso che conduce alla fortezza è molto piacevole da percorrere, essendo circondato di vigneti. Il costo dell’ingresso è di 4 euro, ma i punti panoramici possono essere visitati gratuitamente.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Marienberg Fortress, Würzburg, Germany 🇩🇪 . . . #wurzburg #marienburgfortress #germany #germanyaustriatrip1218

Un post condiviso da Yup_Yip 🍁🍃🍂🍀  (@yup_yip) in data:


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: © Andreas-TrollWürzburg, CC0

Leave a Reply