A Berlino arriva la neve nel weekend

Neve e gelo nel weekend, possibile ghiaccio sulle strade

Continua a farsi sentire l’inverno a Berlino, ma finalmente la città sarà ricoperta di neve. Si alzeranno le temperature, ma già da venerdì 25 gennaio neve e ghiaccio tingeranno di bianco la capitale tedesca. Previsti disagi per chi viaggia sia in macchina o con i mezzi, in particolare nella notte tra sabato e domenica, momento in cui è stato sconsigliato di muoversi in macchina. Le nevicate non coinvolgeranno solo Berlino e Brandeburgo, ma anche la parte della Germania affacciata sul Mare del Nord. Per i giorni successivi al weekend è prevista una situazione più leggera, con nevicate meno frequenti e temperature più alte. Gli amanti della neve, però, potrebbero approfittare delle nevicate del prossimo weekend.

Il gelo a Berlino

A pochi giorni dalle vacanze invernali, Il gelo nella capitale tedesca potrebbe diventare un problema soprattutto per il traffico e per i mezzi pubblici. Il fondo stradale ghiacciato potrebbe diventare un problema per gli automobilisti, ai quali viene raccomandata la massima attenzione. Secondo quanto riportato dalla Berliner Zeitung, si è espresso il meteorologo di Deutsche Wetterdienstes (DWD) Martin Jonas, affermando che è difficile stimare gli effettivi disagi che saranno causati dalla neve. Sono previsti miglioramenti per i giorni successivi al weekend, con temperature leggermente più alte e alcune schiarite.

La neve a Berlino nel 2019

Seppur per poco tempo, la capitale tedesca è già stata coperta dalla neve nel 2019. Nei primi giorni del nuovo anno una prima lieve nevicata è arrivata a Berlino e ha dato un primo assaggio di quel clima invernale a cui la città è abituata. La neve a Berlino è un evento che fa parte dell’identità della città e talvolta anche atteso dai suoi cittadini, soprattutto da chi sta cercando di organizzare un’enorme battaglia di palle di neve in uno dei parchi della città.


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK


Photo: © sergiogridelli, Neve, CC0

Leave a Reply