A Berlino hanno allestito una suggestiva mostra su Games of Thrones

L’inverno sta arrivando (anche a Berlino)

Milioni di telespettatori in tutto il mondo hanno imparato a conoscere le terre del continente di Westeros, ambientazione principale della serie Games of Thrones. Dalle strade della capitale, Approdo del Re, fino alle gelide lande desolate del Nord, dove sorge la Barriera, immenso muro di ghiaccio costruito per difendere Westeros dagli Estranei. Seguendo le vicende delle casate che popolano il mondo immaginato da George R.R. Martin, abbiamo imparato a conoscere quasi ogni città e angolo del continente occidentale. A Berlino la mostra Unseen Westeros, dal 23 al 27 gennaio, vuole offrire alcuni scorci inediti che nessun telespettatore ha mai visto negli episodi di Games of Thrones.

Unseen Westeros

 

Unseen Westeros farà felice tutti i fan di Games of Thrones ed è stata autorizzata da George R.R. Martin in persona

Unseen Westeron si svolge negli spazi della Umspannwerk Berlin Reinickendorf, un’ex fabbrica in Breitenbachstraße 32. Le più di 40 opere che compongono la mostra sono state realizzate da altrettanti artisti, ognuno dei quali ha lavorato nella produzione di Games of Thrones. Sven Sauer, berlinese, ideatore della mostra, è responsabile degli ambienti di Roccia del Drago e Harrenhal a partire dalla seconda stagione della serie. Nei locali dell’ex-fabbrica sono esposti lavori realizzati sia in computer grafica che a mano libera che raffigurano alcuni ambienti creati per le scenografie della serie ma mai utilizzati, ampliando quel mondo immaginario che ha affascinato milioni di fan nel corso degli anni. Ad impreziosire il tutto, gli autori della colonna sonora della serie, hanno realizzato brani inediti per accompagnare lo spettatore nella scoperta di questi nuovi mondi, rendendo ancora più suggestiva la mostra.

Unseen Westeros

Umspannwerk Berlin Reinickendorf

Breitenbachstraße 32
13509 Berlin

Dal 23 al 27 gennaio

Ingresso gratuito con prenotazione a questo link

Leave a Reply