A Berlino si organizza una marcia per Carola Rackete

Duomo di Berlino, Kai_Vogel, https://pixabay.com/it/photos/cattedrale-di-berlino-berlino-città-1882397/ CC0

Berlino si mobilita in nome della capitana tedesca Carola Rackete

La capitale della Germania ha deciso di riversarsi per le strade e marciare in nome di Carola Rackete, la capitana della Sea Watch 3 battente bandiera olandese che negli ultimi giorni ha occupato le prime pagine della stampa internazionale per la sua decisione di attraccare la nave al porto di Lampedusa. Berlinesi e non solo sono pronti a scendere per le strade della città e marciare per i diritti dei rifugiati e a sostegno dell’operato di Carola. L’appuntamento è per sabato 6 luglio alle 14, presso il Bundeskanzleramt (Willy-Brandt-Straße 1, 10557 Berlin, Germany). 

Una marcia per i diritti umani e non solo

L’obiettivo dell’evento è quello di mostrare supporto nei confronti della decisione della capitana Rackete, la quale dopo settimane di attesa e incertezza nel mar Mediterraneo ha deciso di agire autonomamente ed entrare in acque italiane. Come si legge sulla pagina dell’evento: «Carola ha fatto la sola cosa da fare: salvare vite umane, dimostrando attitudine e difendendo i diritti umani. Dobbiamo fare altrettanto e per questo convochiamo tutti a manifestare, per i diritti dei migranti e per #freecarola!». La descrizione dell’evento termina così: «l’umanità è sotto attacco, è tempo di agire. Dichiariamo uno stato di emergenza per l’umanità!».

Screenshot da Facebook, https://www.facebook.com/SeebrueckeBerlin/photos/gm.3355424661150055/476913389763823/?type=3&theater
Screenshot dalla pagina Facebook dell’evento

Non solo Berlino: numerose città nel mondo si stanno adoperando per marciare a favore della capitana tedesca

Organizzata dalle associazioni Seebrücke (ne abbiamo già parlato qui), Medici senza Frontiere, PRO ASYL, Jugend Rettet e dalla stessa Sea-Watch, la marcia a sostegno della capitana tedesca non avrà luogo solo a Berlino ma in varie città in tutta la Germania e nel mondo, tra cui anche New York, Valencia e Vienna, per citarne alcune. Potete trovare maggiori informazioni sulla pagina Facebook dell’evento. 

Demo: Für die Rechte von Geflüchteten und #FreeCarola!

Sabato 6 luglio 2019

Bundeskanzleramt

Leggi anche: Berlino, grande scritta in favore di Carola Rackete

banner scuola berlino schule

RIMANI AGGIORNATO SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Leave a Reply