A Berlino una mostra di videogiochi per raccontare il mondo LGBTQ

A Berlino c’è una mostra dedicata ai videogiochi a tema LGBTQ

Allo Schwules Museum di Berlino è in corso un’originalissima mostra incentrata sul tema LGBTQ nel mondo dei videogiochi. Si chiama “Rainbow Arcade” ed è stata realizzata in collaborazione con la Temple University e con il Computerspielemuseum, organizzando sotto forma di esposizione museale i risultati delle ricerche dell’LGBTQ Game Archive. La mostra, inaugurata il 14 dicembre 2018, rimarrà aperta fino al 13 maggio 2019.

La mostra

“Rainbow Arcade” dello Schwules Museum di Berlino è la prima mostra al mondo interamente dedicata a come il tema LGBTQ è stato affrontato all’interno dei videogiochi. La mostra individua tutti i casi in cui nei videogiochi sono stati inseriti personaggi riferibili alla comunità LGBTQ – un primo esempio è Birdo, personaggio transgender della popolarissima serie Super Mario, prodotta da Nintendo – ed esplora, in generale, come il tema LGBTQ sia stato affrontato nei videogiochi nel corso degli ultimi 33 anni, identificando eventuali rappresentazioni stereotipate o discriminatorie. L’esposizione è strutturata in sezioni di diversi colori, che insieme formano un arcobaleno, simbolo della comunità LGBTQ. In alcuni punti è anche data la possibilità ai visitatori di prendere parte attivamente alla mostra giocando con alcuni videogiochi.

© Schwules Museum on Facebook

LGBTQ Game Archive

“Rainbow Arcade” si basa sulle ricerche condotte da Adrienne Shaw e raccolte sotto il nome di LGBTQ Game Archive. Dal 2016, Shaw si è occupata di catalogare su un apposito sito web tutti i videogiochi che hanno in qualche modo affrontato temi LGBTQ. Organizzando un’esposizione  dei risultati di queste ricerche è stata data la possibilità al pubblico di comprendere meglio come il tema LGBTQ sia stato variamente preso in considerazione nel mondo dei videogiochi, già a partire da parecchi anni fa.

Rainbow Arcade

Dal 14 dicembre 2018 al 13 maggio 2019

Lunedì, mercoledì, venerdì e domenica dalle 14:00 alle 18:00, giovedì dalle 14:00 alle 20:00, sabato dalle 14:00 alle 19:00, giovedì chiuso

Schwules Museum

Lützowstraße 73, 10785 Berlin

Sito ufficiale

Leggi anche: Il Museo dei videogiochi di Berlino


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK


Immagine di copertina: © Photo by Caspar Camille Rubin on Unsplash

Leave a Reply