Achtung Berlin, il festival del cinema che racconta Berlino ieri e oggi

Scena del film Kim hat a Penis https://achtungberlin.de/wettbewerb/spielfilme/kim-hat-einen-penis/

La nuova edizione della kermesse tutta dedicata a Berlino

Giunto alla sua 15esima edizione, quest’anno la rassegna cinematografica Achtung Berlin – New Berlin Film Award si svolgerà dal 10 al 17 aprile. Saranno più di 80 le pellicole presentate al festival, tra lungometraggi, cortometraggi e documentari. Tutte le opere, per poter partecipare alla kermesse, devono essere state prodotte e girate a Berlino. Come sempre, verranno proiettati film completamente inediti, alcuni di loro si sfideranno per vincere il premio del festival nella sezione Competition. Nella precedente edizione l’ambito premio era stato vinto dalla regista italiana Lucia Chiarla con la commedia di produzione italo-tedesca Reise nach Jerusalem. Tutti i film verranno proiettati in ben 11 cinema berlinesi tra cui il Babylon, il Filmtheater am Friedrichshain, il Kino International e l’ACUDKino.

Il film di apertura verrà proiettato al Kino International

Ad aprire la sezione Competition dell’Achtung Berlin, è stata scelta la pellicola Kim hat einen Penis (Kim ha un pene) diretta dal regista Philipp Eichholtz. Si tratta di una commedia in cui la protagonista Kim, pilota di aerei di successo, vede realizzato il suo desiderio di avere un pene, sconvolgendo non poco la sua vita di coppia. Ma il programma dell’Achtung Berlin non si limita solo alla proiezione di film. Durante la durata del festival saranno organizzati numerosi workshop e incontri in cui si discuterà della situazione e dell’evoluzione del cinema tedesco e, nello specifico, berlinese. Non mancheranno, poi, numerose feste nei migliori club di Berlino, alla presenza anche dei registi e del cast dei vari film.

Molto interessante la retrospettiva Berlin Acht Neu (n) Null

Oltre alle pellicole e ai documentari in competizione, gli organizzatori del festival hanno deciso di celebrare, con una retrospettiva di film, il trentennale della caduta del Muro di Berlino. Berlin Acht Neu (n) Null vede la proiezione di pellicole prodotte durante gli anni della divisione. Si tratta di produzioni realizzate si nella Repubblica Federale che nella DDR. Lo scopo dei curatori è quello di far riflettere lo spettatore, attraverso le opere cinematografiche, su come fossero differenti gli stili di vita nei due blocchi. Verranno poi proiettati anche alcuni film realizzati subito dopo la riunificazione, a testimonianza dei cambiamenti che Berlino ha subito dopo il crollo del Muro.

Achtung Berlin – New Berlin Film Award

Dal 10 al 17 aprile 2019

Biglietti acquistabili qui:

Babylon: www.babylonberlin.eu
Filmtheater am Friedrichshain: www.yorck.de
Kino International: www.yorck.de
Bundesplatz-Kino: www.bundesplatz-kino.de
Brotfabrik Kino: karten@brotfabrik-berlin.de
Lichtblick-Kino: www.lichtblick-kino.org
ACUDkino: www.acudkino.de
fsk Kino: post@fsk-kino.de
City Kino Wedding: www.citykinowedding.de
Tilsiter Lichstpiele: www.tilsiter-lichtspiele.de

Leggi anche: Dal 2020 il Festival del cinema di Berlino cambierà date


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: Scena del film Kim hat a Penis dal sito dell’ Achtung Berlin Film Festival

Leave a Reply