Berlino, a due passi dal muro al via i lavori per il grattacielo più alto della città

Cantiere C rhythmuswege pixabay https://pixabay.com/it/photos/sito-gru-macchine-edili-285645/

“Edge East Side Berlin” sarà il grattacielo più alto della città

“Edge East Side Berlin”, questo il nome della torre, si collocherà a Warschauer Straße nella zona di Friedrichshain-Kreuzberg, accanto all’enorme centro commerciale “East Side Mall” e di fronte alla stazione Warschauer Straße. La costruzione dell’imponente grattacielo non è ancora iniziata, ma si prevede che sarà completata per il 2023. Con i suoi 140 metri di altezza diventerà il grattacielo più alto di Berlino.

Il progetto

Se tutto dovesse andare secondo quanto previsto, con il suoi 36 piani il grattacielo raggiungerebbe i 140 metri di altezza e modificherebbe significativamente lo skyline berlinese. Infatti, ad oggi, a Berlino non esiste nessun grattacielo di queste dimensioni. Il progetto, ideato dallo studio di architetti Bjarke Ingels Group (BIG), ha subito diverse modifiche rispetto all’idea iniziale. Il Baumkollegium, ovvero un gruppo di architetti che lavora in collaborazione con la senatrice per l’edilizia Regula Lüscher, aveva mosso delle critiche nei confronti del progetto iniziale. Il compito del Baumkollegium è quello di consigliare e indirizzare progettisti e architetti verso dei piani di edilizia che non stravolgano completamente l’ambiente circostante. Il progetto iniziale era stato valutato inadeguato, in quanto troppo poco “selvaggio e grezzo” per la zona di costruzione. Quindi, secondo le ultime modifiche di progettazione, il grattacielo dovrebbe presentare una pianta con cemento a vista, per poi innalzarsi tramite uno stile più moderno, con facciate in vetro inframmezzate da terrazze.

L’utilizzo dell’edificio

I lavori sono appena iniziati, ma l’edificio ha già trovato i suoi acquirenti nelle società Allianz Real Estate e Universal Investment. Di conseguenza, si presuppone che il grattacielo ospiterà degli uffici. Tuttavia non sono esclusi altri utilizzi. Regula Lüscher ha infatti dichiarato che l’edificio dovrà avere degli spazi aperti al pubblico e zone per ospitare eventi. Secondo la senatrice, l’ultimo piano avrà delle terrazze aperte al pubblico e un ristorante. 

Leggi anche: Nuovi grattacieli ad Alexanderplatz, ecco come apparirà la leggendaria piazza di Berlino nel 2023

banner scuola berlino schule

RIMANI AGGIORNATO SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine in copertina: Cantiere, © rhythmuswege, CC0 on Pixabay

Leave a Reply