Berlino, il Katerblau e l’Holzmarkt rischiano di cambiare per sempre (in peggio)

Holzmarkt25, Facebook Page Holzmarkt25

Lo spazio previsto per Eckwerk, il progetto innovativo della cooperativa Holzmarkt, rischia di essere venduto

Eckwerk è un progetto della cooperativa Holzmarkt, riconosciuto e premiato a livello internazionale, che si prefigge lo scopo di dare spazio ad abitazioni alternative e punti di co-working. A causa di diversi problemi finanziari e controversie, la costruzione delle strutture progettate nell’Eckwerk è in fase di arresto e si parla anche di una possibile vendita delle aree interessate.

Di che cosa tratta il progetto Eckwerk

Nel 2012, con l’aiuto della fondazione svizzera Abendrot, la cooperativa Holzmarkt aveva ottenuto libero accesso su due aree nella parte nord del noto “mercato di legno”. L’Holzmarkt doveva diventare molto più di un villaggio urbano con luci colorate, bar, ristoranti e aree di relax. Situato sulle rive del fiume Sprea, infatti, Eckwerk era stato pensato come un’opportunità per creare abitazioni a prezzi accessibili, avviare imprese, organizzare incontri e dare avvio a una nuova scena creativa. A tal fine, la cooperativa aveva proposto la costruzione di innovativi strutture in legno. Tuttavia, dopo diversi anni di negoziazioni per lo sviluppo del progetto, la realizzazione di Eckwerk sembra essere giunta al termine.

I motivi dell’ipotetica vendita dell’immobile

«Entro luglio si prenderà la decisione finale», così ha affermato il fondatore della fondazione Abendrot Hans-Ulrich Stauffer. La fondazione è alla ricerca di un nuovo partner per il progetto, dopo il ritiro del proprio sostegno da parte di Florian Schmidt (Grüne), consigliere comunale di Friedrichshain-Kreuzberg, e la grave disputa con Gewobag, socio del progetto. Gli iniziatori di Holzmarkt e Schmidt sono ora in tribunale per contestarne l’effettiva attuazione. Infine, a causa di problemi finanziari, i responsabili di Eckwerk hanno dovuto restituire anche l’affitto della proprietà alla Fondazione. Il Consiglio ora intende esaminare i progressi dei negoziati che si svolgeranno da qui a due mesi. Se le trattative in corso con i potenziali partner e il distretto comunale non dovessero andare a buon fine, non è esclusa l’idea che l’immobile – dal valore di circa 60 milioni di euro – possa essere messo in vendita.

Leggi anche: Il Katerblau e l’Holzmarkt rischiano la bancarotta e incolpano Berlino


Berlino Schule tedesco a Berlino

RIMANI AGGIORNATO SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: Holzmarkt25, Facebook Page Holzmarkt25

Leave a Reply