Berlino, l’Istituto Italiano di Cultura seleziona due collaboratori a tempo determinato per la biblioteca

Lavorare nella capitale tedesca presso l’Istituto Italiano di Cultura: non lasciatevi scappare questa opportunità

Se il vostro sogno è lavorare per un ente culturale in una delle città più vibranti del mondo, potreste essere a un solo passo dal realizzarlo. Lo scorso 26 giugno l’Istituto Italiano di Cultura a Berlino ha pubblicato un avviso per la selezione di due collaboratori per il servizio di ricognizione inventariale del materiale librario e audiovisivo. L’impiego totale previsto è di 300 ore a testa, per un compenso pari a 15 euro lordi l’ora. Come si legge sull’avviso, i due collaboratori entrerebbero in servizio nel mese di ottobre 2019 fino alla fine del mese di gennaio 2020. Avete tempo fino al 30 luglio 2019 per candidarvi! 

I requisiti

L’Istituto Italiano di Cultura a Berlino cerca due collaboratori: l’impiego? Si tratterebbe di prestare servizio di ricognizione inventariale dei beni mobili di seconda categoria, quindi materiale librario e audiovisivo. Ma non solo: i due collaboratori si occuperanno anche di revisionare schede catalografiche. Se vi state chiedendo quali siano i requisiti necessari, eccovi accontentati: ottima conoscenza della lingua italiana e tedesca; residenza fiscale in Germania; istruzione universitaria; conoscenze informatiche (titolo preferenziale avranno coloro che già conoscono il software per la gestione di biblioteche e mediateche BIBLIOWin); competenze relativa all’attività di catalogazione. 

Come candidarsi 

Candidarsi è facile. Non dovrete far altro che compilare le domande utilizzando il modello che troverete a questa pagina, il vostro curriculum, aggiungere l’eventuale documentazione ritenuta utile per la valutazione finale, i documenti che attestino la vostra conoscenza del tedesco e la residenza fiscale in Germania e inviare il tutto entro e non oltre il 30 luglio 2019 esclusivamente per posta ordinaria. L’oggetto sulla busta dovrà essere “domanda di collaborazione Biblioteca IIC Berlino” all’indirizzo Istituto Italiano di Cultura di Berlino Hildebrandstrasse, 2, 10785 Berlin. Attenzione: le domande inviate per posta elettronica non verranno prese in considerazione. 

Leggi anche: Leonardo, Remotti, Giordano e tanto altro nel programma 2019 dell’Istituto Italiano di Cultura di Berlino

banner scuola berlino schule

RIMANI AGGIORNATO SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: offerta di lavoro a Berlino,© Free-Photos, CC0 on Pixabay

Leave a Reply