Berlino, ostello a Kreuzberg in fiamme. Un ferito

vigili del fuoco tedeschi cc0 pixabay

Incendio nella notte tra venerdì 4 e sabato 5 gennaio in un ostello a Kreuzberg

Incendio nella notte al quinto piano di un celebre ostello su Spreewaldplatz, nel centro di Kreuzberg, Berlino. Il fuoco è stato prontamente spento da un grosso contingente di vigili accorsi sul posto. Al momento, come riporta la Berliner Morgenpost vi è stato solo un ferito, prontamente soccorso sul posto senza bisogno di ricovero in ospedale.

La dinamica dell’incendio

Secondo quanto affermato da un portavoce della squadra dei Vigili del fuoco di Berlino, l’incendio sarebbe divampato a partire da un letto in una camerata al quinto piano dell’edificio. L’ostello è stato evacuato, ma è già tornato alla sua normale funzionalità. Nessun altra camera o piano è stato interessato dall’incendio. Nel frattempo sono iniziate le indagini della polizia per capire se e come il fatto sia accaduto.

Non è un caso isolato a Berlino in questo periodo di feste

L’incendio presso l’ostello di Kreuzberg segue quello del 31 dicembre scorso in un grattacielo su Leipziger Straße, nel quartiere di Mitte, proprio al centro di Berlino. L’incendio è divampato all’ottavo piano dell’edificio e ha provato tre ferimenti, tutti per avvelenamenti di fumo. È stato salvato anche il cane dei proprietari dell’appartamento. Il fuoco è partito dalla cucina per ragioni ancora non chiare. Ad aver domato l’incendio è stato un contingente di ben 90 pompieri accorsi prontamente sul posto. Diverse centinaia di persone sono state sfollate e sono state costrette a passare la notte di San Silvestro in strada con temperature prossime agli zero gradi centigradi.

Berlino Schule tedesco a Berlino

RIMANI AGGIORNATO SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Photo: pixabay cc0 

Leggi anche Offerta easyJet, centinaia di sconti sui voli se si prenota entro il 10 gennaio

Leggi anche Il direttore tedesco degli Uffizi reclama alla Germania un quadro rubato dai nazisti

Leave a Reply