Clash, dal 2004 il bar punkabbestia (e non solo) di Berlino

Clash, Montecruz Foto,https://www.flickr.com/photos/libertinus/5875993813/in/photolist-aBA6JJ-risyu3-9Xf1fa-dqY5Xg-agaJPR-bXjjUq-9Xf1jp-qAiCWw-afjghj-7P1obY-23x5XzY-22YwBXe-23PAimN-JnUpGH-adcszo-dr1gT4-cJiM4Y-dr1rjE-9a1Btb-5KeKmu-GaPwuy-GaPxFb-JjLLFc-5Kav72-5KeLeu-23PAiyw-DP5Z5f-9WToLk-5KeKMy-259jy7C-5KauG4-5KeKoo-5KavDa-5Kav1D-UDudnX-5KavMk-259jxNb-UDudKv-wh8U5V-wXo3TS-H7vpkH-xfywEc, CC 2.0

Clash, il locale punk di Berlino adatto a chi è in vena di buona musica e tanta birra

Situato nel cuore di Kreuzberg e precisamente in Gneisenaustraße 2a (Mehringdamm), il Clash è uno dei punti cardine della scena punk-rock berlinese. Un bar fumoso, buio, e non adatto a chi desidera trascorrere una serata tranquilla, ma perfetto per chi ha voglia di lasciarsi andare al ritmo dei grandi classici del rock e di trangugiare litri di birra ad un prezzo modico.

Una ricchissima offerta

Se si è fuori un martedì sera e non si sa cosa fare o non si riesce a trovare un locale aperto, il Clash è il luogo giusto dove andare. Aperto ogni giorno della settimana, e fino a tarda notte, questo posto non ti lascia mai solo o a mani vuote. Nel weekend è spesso molto affollato, ma il cortile e i tavolini esterni permettono a chiunque di godersi una bevuta. All’interno c’è anche un tavolo da biliardo, un biliardino e un flipper. Il locale ospita inoltre anche concerti live: trovate la programmazione sul sito ufficiale.

Il Clash è per chiunque

Non fatevi spaventare dai buttafuori che spesso presenziano l’ingresso: controlleranno che non portiate all’interno bottiglie. Ma non preoccupatevi, perché l’entrata è sempre gratuita e non esiste il rischio di non entrare. Il locale infatti non fa discriminazioni e riesce a far sentire tutti parte di quel mondo eccentrico e rumoroso. Quando entrate, vi accoglierà un grande striscione che recita «Non c’è spazio per sessismo, razzismo, fascismo, omofobia, né per dei né per padroni». Un luogo, insomma, molto ospitale, senza troppi vezzi, ma affascinante e disinibito, unico nel suo genere. Un vero simbolo della vita underground di Berlino.

View this post on Instagram

#clashberlin #clash #berlin #nightout

A post shared by Vittorio Genco (@vittoriogenco) on

View this post on Instagram

Nazi punks fuck off! #antifa #clashberlin

A post shared by Dimitri Kielbasiewicz (@dimi_vanwurstnekke) on

Leggi anche: A Berlino c’è un bar che nasconde un museo dedicato ai Ramones


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: Clash, ©Montecruz FotoCC BY-SA 2.0

Leave a Reply