Da Trattoria LuNa a Berlino uno speciale menù di San Valentino (3 portate a 25€)

Un menù d’eccezione per il giorno più romantico dell’anno.

Il 14 febbraio è anche conosciuto come il giorno più romantico dell’anno e per l’occasione Trattoria LuNa ha pensato ad un menù d’eccezione. Con soli 25€ a persona si può godere di un menù a tre portate, composto da antipasto, un primo e dessert.

Il menù di San Valentino

Per il giorno di San Valentino, Trattoria LuNa propone un antipasto a scelta tra calamaretti su letto di rucola o un antipasto misto, un piatto principale a scelta tra pizza con pesto di barbabietola rossa e avocado, bresaola e rucola oppure ravioli a forma di cuore con riduzione di vino rosso e, per concludere la cena, un dessert: panna cotta con fragole oppure dolce al cioccolato e avocado con crema di cioccolato al chili. Inoltre, nel prezzo è incluso un bicchiere di prosecco o un Aperol Spritz come aperitivo. Ulteriori bevande si possono ordinare extra.

La storia di Trattoria LuNa

LuNa è un ristorante trattoria a conduzione familiare, nato dall’impegno di Luigi e sua moglie Nadine. Hanno aperto a luglio 2018 a Gotenstraße 18 a Berlino, nel quartiere di Schöneberg, tra le stazioni S-Bahn di Südkreuz, Julius-Leber-Brücke e Schöneberg. Per Luigi, nato da mamma barista e papà cuoco, il cibo è una passione ereditata dalla famiglia. Durante i suoi anni di formazione, ha lavorato per locali come Terracruda e Malafemmena, fino a quando non ha deciso di cimentarsi in una nuova sfida, aprendo un proprio ristorante. Trattoria LuNa si basa sulla scelta di prodotti di alta qualità, generalmente di origine italiana, come la farina certificata da Pizza Schule, il pomodoro GustaRosso e la mozzarella Fior d’Agerola.

Cena di San Valentino da LuNa

Giovedì 14 febbraio 2019 dalle 17

Presso Trattoria LuNa – Gotenstraße 18, 10829 Berlino

Pernotazioni: tel. 030 39726708

Evento Facebook


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: Pizza, © Trattoria LuNa, Facebook

Leave a Reply