Germania, finisce in tragedia rapina ai danni di ricca famiglia americana

Ladro, d-keller, https://pixabay.com/it/photos/antifurto-furto-con-scasso-rapina-3958612/, CC0.

Rapina violenta nell’estremo ovest tedesco finisce molto male per i quattro malintenzionati che volevano fare il colpo grosso

Dopo una violenta rapina finita nel sangue lo scorso febbraio, oggi i ladri sono chiamati a rispondere in tribunale. Avevano bussato alla porta di casa di una benestante famiglia americana intorno alle sette e mezza di sera con viso travisato ed intenzioni bellicose. Ma tutto è andato storto per i rapinatori, che non avevano preso in considerazione la presenza del padre. La vicenda è avvenuta nell’estremo ovest della Germania, a Landstuhl nel distretto di Kaiserslautern. Poco lontano c’è la base NATO di Ramstein, tristemente famosa in Italia per l’incidente del 1988 provocato dalla Frecce Tricolori durante un’esibizione e che ha tolto la vita a tre piloti italiani e 67 spettatori.

Il padre ha impedito il peggio

Nella nostra storia di oggi il protagonista è un civile dell’esercito americano che abita con la famiglia in prossimità della base, ed è qui che il 10 febbraio quattro malintenzionati si sono presentati alla porta. I ladri hanno fatto violentemente irruzione in casa, già consapevoli della presenza di numerosi oggetti di valore. Tuttavia, il quarantunenne padre di famiglia, dopo un primo momento di shock, ha reagito con forza ed è riuscito ad allontanare i rapinatori a suon di botte e con l’uso di un coltello da cucina.

Un rapinatore è morto e gli altri sono ora  a processo

Uno dei quattro è stato colpito da tre coltellate e durante la fuga i complici lo hanno lasciato per strada in compagnia del fratello, anche lui parte del gruppo. Il ladro è morto poco dopo in seguito alla grave perdita di sangue, mentre gli ultimi due componenti della banda sono spariti nel nulla. Il giorno dopo la tentata rapina è stato arrestato il terzo uomo, e solo il 19 marzo la polizia tedesca è riuscita a rintracciare il quarto complice, un 33enne francese. Ora i tre si presenteranno in tribunale e rischiano fino a 15 anni di carcere per tentata rapina e un anno per omissione di soccorso al loro compagno morente. A maggio invece si è concluso un veloce processo che ha riconosciuto, assolvendolo, la legittima difesa per il padre-eroe che ha difeso i suoi cari, tra cui tre bambini.

Leggi anche: Germania, violenta rapina a furgone portavalori davanti ad aeroporto


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

 Immagine di copertina: Ladro, © d-keller, CC0, da Pixabay.

Leave a Reply