Germania: diciottenne ruba auto per andare in bagno a casa propria

ragazzo bagno germania ruba auto

La storia ha fatto il giro della Germania: paradossale, ma vera

Capita a tutti ogni tanto di avere una fortissima impellenza in luoghi in cui è difficile soddisfarla: come dover andare in bagno. E’ quel che è successo a un diciottenne di Bad Neustadt an der Saale, in Bassa Franconia (150 km ad est di Francoforte), che per l’urgenza di sfogare i propri bisogni, mentre faceva jogging in un parco, ha rubato un’automobile e ha guidato fino a casa sua, ad un kilometro e mezzo di distanza. Non pago ha poi educatamente riportato la macchina dove l’aveva trovata. Come riporta Merkur, ora il giovane rischia una reclusione fino a tre anni.

Nonostante abbia restituito la macchina il giovane rischia grosso

Il trentaquattrenne a cui era stata rubata la macchina, aveva immediatamente allertato la polizia. Ma la ricerca è stata inutile perché l’auto è stata riportato indietro, esattamente nello stesso punto in cui era stata rubata. La denuncia è comunque scattata, pertanto il giovane rischia fino a tre anni di reclusione, non solo per uso non autorizzato del veicolo, ma anche per guida senza patente (il diciottenne ancora non ce l’aveva).

Furti paradossali

Leggi anche:Le dieci più belle stazioni della metropolitana di Berlino


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: © gabrielemareco, CC0

Leave a Reply