Il fondatore del Tresor sta cercando di rivitalizzare le zone rurali tedesche con techno e cultura

https://www.pexels.com/photo/people-dancing-inside-building-801863/

Annette Ochs e Dimitri Hegemann, assieme per ridare vita ad alcune aree della Germania

Loro sono Annette Ochs, architetto e designer, e Dimitri Hegemann, fondatore del Tresor, uno dei club più famosi di Berlino. Il loro scopo? Assieme ad Happy Ochs, hanno l’obiettivo di rivitalizzare alcune delle aree della Germania colpite dal fenomeno dei cervelli in fuga. Anche le piccole città e le zone rurali hanno le potenzialità per attirare giovani professionisti: tutto sta nell’investire in centri culturali e ambienti di recupero, a partire da club e venue da concerti, così da fornire loro uno spazio in cui realizzarsi.

Un progetto per promuovere zone rurali e piccoli centri

Accade sempre più frequentemente che in Germania aree rurali vengano abbandonate, in particolare le zone ad est. Si calcola, infatti, che più di 2 milioni di persone si siano trasferite a ovest, lasciando alle loro spalle ampi spazi vuoti e il deterioramento progressivo delle infrastrutture. Una di queste regioni è quella di Uckermark, nell’area di Brandeburgo, ad oggi una delle più sottosviluppate e meno popolate. Proprio quest’aerea è anche la seconda casa di Annette Ochs e Dimitri Hegemann, il fondatore del Tresor, locale storico di Berlino. Al fine di contrastare la fuga di cervelli della zona, si sono riproposti di rendere più interessanti le città per giovani professionisti dal punto di vista lavorativo. Una soluzione adottata si basa sull’iniziativa di Happy Locals, organizzazione con sede a Berlino che contrasta la fuga di cervelli promuovendo aree culturali indipendenti. L’obiettivo è sviluppare progetti creativi sulla base della condivisione di conoscenze ed esperienze tra collaboratori.

Il Tresor come esempio di rivitalizzazione urbana

Sia Ochs che Hegemann conoscono la nightlife di Berlino sin da prima la caduta del Muro. Sono entrambi convinti che anche le piccole città rurali possano diventare più interessanti agli occhi dei giovani se riescono ad istituire e promuovere spazi quanto più liberi da pressioni economiche. Una delle proposte di rivitalizzazione di aree urbane riguarda il Tresor o, in generale, i centri culturali. L’idea è che questi spazi fungano da incentivi affinché le persone rimangano o, quanto meno, ritornino al termine del loro percorso di studio in grandi città. Le aree rurali, come quelle provinciali, hanno del potenziale, ma questo, a differenza delle seconde, non viene sfruttato a sufficienza. A questo proposito, Annette Ochs e Dimitri Hegemann vogliono incoraggiare i comuni e le amministrazioni a investire sulla porzione più giovane della comunità.


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: ©Photo Pexels CC0

Leave a Reply