La posta tedesca indicherà perfettamente l’orario della consegna pacchi

La DHL si impegna ad essere più puntuale: sono previsti miglioramenti al sistema di consegna merci in tutta la Germania

Novità in arrivo per la compagnia tedesca di trasporto merci DHL, servizio che fa parte della Deutsche Post, principale gruppo postale in Germania. Il CEO della DHL Frank Appel ha espresso in un’intervista la volontà della compagnia di «migliorare in maniera significativa» il servizio di consegne attraverso un sistema di tracciamento dei pacchi. Il colosso postale manderà un’email con l’orario approssimativo di arrivo della merce, per poi inviare 15 minuti prima della consegna un’altra mail che indicherà l’ora esatta in cui il pacco arriverà a destinazione. L’orario verrà calcolato tramite GPS all’interno dei camion trasporti. «Stiamo testando la novità in alcune aree della Germania e, nel corso del 2020, il servizio consegne in tempi brevi sarà disponibile in tutto il Paese», ha affermato Appel.

Le parole del Ministero dell’Economia in Germania

Il Ministero Federale dell’Economia tedesco aveva annunciato a maggio di quest’anno di voler adottare misure rafforzative per tutelare i clienti della Deutsche Post. Un portavoce del Ministero aveva parlato di «una revisione complessiva del sistema postale». La velocità e l’efficienza del servizio consegne dovranno essere la priorità. Possibili penalità potranno essere applicate se non verranno soddisfatti tali requisiti.

Una misura contro i ritardi

La DHL era stata accusata di ritardi e mancate consegne anche quando i clienti attendevano in casa l’arrivo della loro merce. Appel ha fatto sapere che la compagnia sta anche prendendo provvedimenti per assicurarsi che i clienti ricevano i loro pacchi in tempi brevi. Per Appel è «praticamente impossibile» che i clienti debbano attendere più a lungo del necessario per la consegna della merce.

Leggi anche: Berlino, i figli di Pink corrono al Memoriale degli ebrei. Lei li difende così


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK


Immagine di copertina: camion, ©conkarampelasCC0, on Pixabay

Leave a Reply