Jungfernsee, il romantico lago fuori Berlino dove andare anche in barca a vela

Jungfernsee, lo splendido lago di Potsdam a un’ora da Berlino

Il bellissimo lago Jungfernsee si trova poco più a nord di Potsdam, a circa trenta chilometri da Berlino. È raggiungibile in poco più di un’ora dal centro di Berlino con la linea S7 della S-Bahn, più un breve viaggio in autobus. Per fuggire dal caos della città, specialmente in primavera o in estate, vale la pena raggiungere lo Jungfernsee e trascorrervi un’intera giornata, per farsi un bagno nel lago o un giro in bicicletta nel parco Neuer Garten.

View this post on Instagram

German Costumbrismo

A post shared by Capt. McNamara / Jorge LL (@captainmcnamara) on

Cosa fare allo Jungfernsee

Il lago Jungfernsee si trova a nord-est di Potsdam ed è raggiungibile da Berlino con un viaggio di circa un’ora con i mezzi pubblici. Qui un tempo si trovava l’approdo per le navi della famiglia reale prussiana, nonché la residenza estiva di Federico Guglielmo I, lo Schloss Cecilienhof, aperto al pubblico per le visite. In certi punti dello Jungfernsee è possibile fare il bagno, in particolare lungo le rive meridionali, che si trovano all’interno del parco Neuer Garten. Ma non solo: il lago è anche attraversabile in barca a vela, affidandosi a uno dei vari servizi di noleggio barche nei dintorni di Potsdam.

View this post on Instagram

#Potsdam #jungfernsee #cecilienhof

A post shared by Kristina Noack (@kriskitzo) on

Punti di interesse nei dintorni dello Jungfernsee

A sud del lago si trova il parco Neuer Garten, che si affaccia anche sul più piccolo Heiliger See. Qui è possibile passeggiare o fare un giro in bicicletta lungo i sentieri che si snodano su tutto il parco, in certi punti costeggiando i laghi. Sono disponibili due tipi di percorsi: uno asfaltato, più adatto per le biciclette, e un sentiero sterrato che costeggia lo Jungfernsee. La zona, oltre ad essere perfetta per trascorrere una giornata immersi nella natura, presenta anche vari punti di interesse che meritano una visita. Qui si trova, ad esempio, lo Schloss Cecilienhof, acquistato da Federico Guglielmo I di Prussia nel 1783 come residenza estiva. Affacciato sull’Heiliger See si trova il Palazzo di Marmo (Marmorpalais), costruito alla fine del Settecento per volere di Federico Guglielmo II. Il palazzo si trova proprio sulla riva dell’Heiliger See e da qui si gode di una splendida vista sul lago. Sempre all’interno del Neuer Garten si incontra una piccola piramide, un tempo utilizzata come ghiacciaia per mantenere freschi gli alimenti. All’estremità meridionale del parco si trova, invece, la Biblioteca Gotica (Gotische Bibliothek), in cui era conservata la collezione di libri di Federico Guglielmo II. Altro punto di interesse nei dintorni è la Heilandskirche am Port von Sacrow, una chiesa risalente al XIX secolo situata sulla riva opposta del Neuer Garten, da cui si gode di un bellissimo panorama sullo Jungfernsee.



Immagine di copertina: © By Botaurus – Own work, Public Domain

Leave a Reply