Lollapalooza di Berlino: annunciati i primi nomi del 2019

Le prime notizie ufficiali sull’edizione 2019 del Lollapalooza festival

Partiamo dalla riconferma della sede dell’evento: per il secondo anno consecutivo le due giornate di musica si svolgeranno allo Stadio Olimpico di Berlino e all’adiacente Olympic Park. L’edizione berlinese del grande festival americano Lollapalooza inizialmente aveva luogo all’aeroporto di Tempelhof, ci fu poi un primo cambio di location, portandolo al Treptower Park e infine al circuito Hoppegarten.

Il Lollapalooza

Il festival itinerante, nato nel 1991, sull’onda del fenomeno grounge e dall’idea di Perry Farrel dei Jane’s Addiction, ha come concept quello di portare il clima musicale e le atmosfere di un grande raduno di musica e spettacoli (come fu ai suoi tempi “La fiera delle musiche e delle arti”, Woodstock) in più giornate e in più, anzi, tantissimi luoghi… facendo sì che sia il grande show a raggiungere fisicamente il pubblico.

Fuori i nomi dell’edizione berlinese : ecco la Line up, ma non sono mancate (le già da qualche tempo iniziate) polemiche…

Già lo scorso anno l’edizione berlinese, a causa della line-up, ha suscitato irritazione piuttosto che entusiasmo per molti visitatori – con DJ come David Guetta o Kygo, cosa che la maggior parte dei berlinesi non pare abbia particolarmente apprezzato. È emersa una polemica anche quest’anno: spicca in particolare alla vista delle band annunciate che  le donne sono difficilmente rappresentate, gli headliner sono addirittura esclusivamente maschili con i Kings of Leon, Swedish House Mafia, Twenty One Pilots, Martin Garrix e Kraftklub. Un altro headliner è stato aggiunto e vi è chi suppone che possa essere in serbo una forte artista donna… Questo mal contento era emerso da subito, quando già dal primo annuncio non ufficiale dei nomi candidati alla partecipazione gli organizzatori del Festival hanno ricevuto molte critiche sul fatto che non vi fosse una solo artista femminile su 25 presenze. Anche se tra le band femminili minori abbiamo diverse personalità: Billie Eilish, Princess Nokia e Courtney Barnett sono tra le prime artiste confermate. In difesa del festival si è detto che il problema è solo una naturale conseguenza di una effettiva scarsità di presenze forti femminili nella scena musicale. L’anno scorso, per il malcontento di alcuni, il festival venne soprannominato addirittura: “Schniedelpalooza”.

Lollapalooza Berlin 

Sabato 7 e domenica 8 settembre 2019

Olympiastadion & Olympiapark Berlin

Biglietti acquistabili online (a partire da 84€)

Leave a Reply