Pronti a ridere? Maestro, a Berlino un grande spettacolo di improvvisazione teatrale in italiano

Tempo di mezzo

Roma e Berlino si incontrano all’insegna di una serata di grande improvvisazione teatrale

Max Vellucci e alcuni degli improvvisatori della scuola Tempo di Mezzo di Roma di cui Max è docente e fondatore a Berlino: accadrà domenica 30 giugno al teatro Acud grazie ad una bella collaborazione con il gruppo Berlino Italia Improv. Il format scelto per la serata è Maestro, ideato dal canadese Keith Johnstone pioniere del teatro dell’improvvisazione e – normalmente – capace di fare emozionare, ridere e divertire il pubblico con racconti di storie incredibili e personaggi esilaranti.

Improvvisazione teatrale: il format Maestro™

Il format Maestro ha una struttura ad eliminazione. Gli improvvisatori vengono sorteggiati dal conduttore e messi alla prova con un tema specifico. Ogni scena viene valutata dal pubblico e gli attori che hanno il punteggio più basso vengono eliminati alla fine di ogni sessione fino a che non ne rimane solamente uno.Incoronato Maestro della serata. Lo spettacolo ha una struttura ben collaudata che garantisce al pubblico un arco narrativo efficace in cui gli attori più ispirati avranno modo di tenere il palco più a lungo. Il format vuole lasciare al pubblico la memoria di una grande varietà di scene create per mettersi in gioco e divertirsi assieme.

Berlino Italia Improv

Berlino Italia Improv è una scuola di teatro di improvvisazione in italiano nata nel 2016. Ogni anno vengono organizzati diversi corsi a vari livelli. Gli spettacoli sono circa uno al mese. Diversi i formati: Maestro è uno di questi visto cheBerlino Italia Improv possiede i diritti per la sua rappresentazione a Berlino.

Maestro™ Impro

Domenica 30 giugno ore 20:00

presso l’Acud-Theater,

Veteranenstraße 21,Berlin-Mitte.

Ingresso 10 euro (5 ridotto studenti)

Info e prenotazioni: berlinoitaliaimprov@gmail.com

Evento Facebook

banner scuola berlino schule

One Response to “Pronti a ridere? Maestro, a Berlino un grande spettacolo di improvvisazione teatrale in italiano”

  1. Emanuele

    Mi piace molto di vedere questi italiani all’opera spero portano anche loro mandolini

    Rispondi

Leave a Reply